Fabiani Formia: Il “Gaucho” Patrisio Cicivè sbarca a Formia

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

FOTO CICIVèPrimo acquisto della SIGMA FABIANI FORMIA, IL Centro/Ala forte, PATRISIO CICIVE’ detto il “GAUCHO”.

Figlio di padre argentino e madre russa, con passaporto italiano, ma cresciuto cestisticamente a Roma. Quindi ci sono tutte le premesse per un mix “vincente”.

Viene descritto come un lungo dalle mani “buone” e dal fisico “devastante” (205 cm. all‘asticella).

Comincia a giocare a basket nella Stella Azzurra Roma, con cui debutta in serie DNB nella stagione 2009/10, per poi scendere in DNC con la Minerva BK di Roma, per fare le ossa, e, dove fattura 7,6 ppt e 4,6 rimbalzi in 25 primi di utilizzo. L’anno successivo passa per Ruvo, quindi viene acquistato da Costa Volpino che prima lo presta al Trani DNC (7,5 ppt, 51% da 2 e 5,6 rimbalzi) e l’anno successivo lo fa rientrare con il proprio team in DNB per poi accasarlo, l’anno scorso, con la Cestistica San Severo, sempre in DNB, contendendo un posto per dominare nel pitturato, nientemeno a Cecchetti.

Il “Gaucho” è di poche parole: “Vengo alla Sigma Fabiani Formia sul Tirreno, per conquistare un posto nei play-off”.

A lui la Società augura un “in bocca al lupo”.

Il duo Nardone – Masone, soddisfattissimi del primo ingaggio, partono dal centro e sono convinti che il “gaucho” farà molto bene sulle rive del Tirreno.

Dopo questi primi raduni di osservazione di giocatori da inserire nel roster della squadra, cominciano a sbottonarsi sui nominativi e sulle scelte fatte, non è da escludere che nelle prossime ore batteranno un nuovo colpo: si vocifera nei corridori della sede della palestra FABIANI, si tratti di una guardia di circa 200 cm. di altezza che andrà a raggiungere il piccolo tassello formiano  formato dalla certezza di La Mura, un rinato Russo, il folletto Dias dalle Isole di Capo Verde e  il più giovane Di Mambro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.