Gaeta – Finanziamenti Unione Europea: Il Sindaco Mitrano per un tavolo di lavoro comprensoriale

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Un Tavolo di lavoro comprensoriale, per cogliere le opportunità offerte ai Comuni dalla nuova programmazione dei Fondi Europei 2014-2020,presentando progettualità condivise.

Lo ha proposto il Primo Cittadino di Gaeta Cosmo Mitrano, invitando i suoi colleghi di Formia, Minturno, Castelforte, SS. Cosma e Damiano, Spigno Saturnia, Itri, Ponza e Ventotene ad un incontro ad hoc, che si terrà mercoledì 30 luglio 2014, alle ore 16, nell’Aula Consiliare, del Palazzo Comunale.

L’accesso ai finanziamenti europei scrive il Sindaco Mitrano nella missiva rappresenta per i Comuni un’opportunità, soprattutto alla luce dei continui tagli alle risorse che ci vengono trasferite a livello nazionale, regionale e provinciale. Attingere ai contributi europei per l’efficienza istituzionale, la qualità dei servizi pubblici e le infrastrutture, costituisce un’occasione che non possiamo permetterci di perdere, soprattutto nel rispetto dei nostri cittadini/elettori. Ma, per ottenere risorse europee occorrono programmazione, tempestività nei progetti, capacità tecnica e saper fare gioco di squadra”.

Il filo conduttore della nuova programmazione Europa 2020 è la crescita. I fondi comunitari, cui è possibile accedere, si distinguono in risorse gestite direttamente dalla Commissione Europea e fondi la cui gestione è demandata agli Stati membri. Le difficoltà di accesso ai Fondi diretti sono sicuramente maggiori. Si tratta di risorse programmate ad un livello istituzionale più alto, che richiedono l’attivazione di un partenariato europeo e maggiore qualità progettuale.

Per quanto riguarda la nuova programmazione dei Fondi Europei 2014-2020 per i programmi a gestione indiretti, entro questo mese arriverà a Bruxelles la proposta di interventi della Regione Lazio per l’impiego di oltre 2,6 miliardi di euro di Fondi Europei, insieme alle proposte dei rispettivi Ministeri. Per la programmazione a gestione diretta è già stata pubblicata dal mese di gennaio 2014 una serie di call proposal.

L’incontro tra Sindaci, promosso dal Primo Cittadino di Gaeta, è finalizzato ad approfondire le opportunità offerte dalla nuova programmazione 2014-2020,  studiando la possibilità di presentare progettualità condivise, che abbraccino il vasto comprensorio del Golfo di Gaeta.

Per il Sindaco Mitrano la riunione “si rende utile anche al fine di valutare l’ipotesi di una collaborazione più duratura tra i vari Enti, istituendo una «Unione dei Comuni» con la quale garantire un coordinamento delle politiche di programmazione e sviluppo del territorio sui Fondi Ue”.

All’incontro sarà presente un rappresentante di APRE-Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, la quale fornisce ad imprese, enti pubblici, privati e persone fisiche, informazioni, supporto ed assistenza per la partecipazione ai programmi e alle iniziative di collaborazione nazionale ed europee, in stretta collaborazione con il Ministero dell’Istruzione.