FootBall – Il weekend 30-31 gennaio

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Serie D – 21esima giornata, con la Virtus Francavilla in fuga, gli occhi sono puntati sullo scontro diretto tra il Francavilla ed il Fondi. Solo due i punti che staccano la squadra di Pochesci dal secondo posto dei padroni di casa che, a loro volta, hanno sei punti di distacco dalla capolista che con 45 punti guardano tutti dall’alto. Chi si candiderà come l’anti Virtus?

 

Eccellenza – Giornata numero 21 anche in Eccellenza, con le squadre del nostro territorio che si apprestano a giocare un turno piuttosto “drammatico”. L’Itri affronterà fuori casa l’Anzio, seconda forza del campionato con tutte le intenzioni di continuare a tenere testa al Ciampino capolista. La squadra di Parisella potrebbe essere all’ultimo appello per tentare di inserirsi nella lotta per un posto in zona play-off. Il Gaeta in piena crisi ha l’occasione di riprendersi in casa contro il Lariano ultimo in classifica, sono otto i punti che distanziano le due squadre, ma lo spauracchio della retrocessione diretta potrebbe giocare bruttissimi scherzi a Melchionna e i suoi. Torna in campo poi il Minturno, ospite dell’Arce che stacca di due posizioni (decima contro dodicesima) e di due punti (ventiquattro contro ventidue) i ragazzi di Pernice in queta lotta per evitare la zona play-off.

 

Promozione – Nel girone D va in scena la 19esima giornata: il Formia campione d’Inverno affronta l’Arpino settimo in classifica con tutta l’intenzione di continuare il filotto di risultati consecutivi e tenere lontane le inseguitrici. Tra queste, la Pro Calcio Lenola che ospiterà l’Aurora Vodice, squadra di Sabaudia impegnata nella lotta play-out, sfida quindi non proibitiva sulla carta per i ragazzi di Davia che guardano da vicino la zona play-off. Più sotto, coinvolta nella stessa lotta seppur al sesto posto, l’Insieme Ausonia che sarà ospite del Boville ultimo in classifica, con la possibilità seria di restare a contatto con le prime posizioni. Chiude il giro, lo “scontro diretto” di metà classifica tra Suio e Agorà, risepttivamente decima e undicesima, che con una vittoria si allontanerebbero dalla zona play-out.

 

1°Categoria – Con Sonnino e Sporting Calcio Vodice nel pieno di una cors a due, il SS.Cosma e Damiano ospiterà l’R11 Latina, per restare quantomeno al terzo posto e conservare il diritto ai play-off. Diverso il discorso per il Monte San Biagio, che cerca di porsi come guida del gruppone di squadre che tentano l’assalto alle ultime posizioni disponibili, per farlo dovrà avere la meglio sul Priverno. Scendendo in classifica, troviamo un derby particolarmente “scottante”: l’Atletico Castelforte tenterà in tutti i modi di fare risultato in casa della Don Bosco Gaeta, squadra determinata a ricucire lo strappo di quattro punti che la separano dal tredicesimo posto, ultima piazza utile per evitare i play-out.

 

2°Categoria – Dieci punti di distacco dall’Atletico Cervaro capolista, cinque dalla Nuova San Bartolomeo seconda, ma la Mistral non si da per vinta e tenterà fino all’ultimo di conquistare una piazza d’onore nel girone M. In questo turno, il 17°, sarà ospite del Marina Maranola, squadra dalla situazione speculare: infatti se la Mistral occupa l’ultimo posto disponibile per i play-off, i Maranolesi sono 15°, primo posto della zona retrocessione. A tentare di fare un favore alla Mistra, ci penserà il Penitro, che attende il Castrocielo, quarto in classifica. Trasferta isolana per l’Esperia che dovrà vedersela con il Ponza, mentre a metà classifica ci sarà lo scontro tra il Real Maranola e i Briganti di Itri. Per chiudere il giro, lo Spinium Football ospiterà il San Giovanni Incarico.

 

3°Categoria – 17esima giornata per l’ultimo gradino della nostra “scaletta”. Si parte con un incontro decisamente ostico per l’Amatori Castelforte che dovranno vedersela con il Città di Terracina, seconda in classifica. Se Castelforte piange, Sabaudia non ride, l’Annunziata Sabaudia gioca in casa contro la capolista Città di Sonnino. Partita non semplice nemmeno per il Boca Itri, che attende in casa il San Magno Calcio. Il Centro Cultura Popolare ultimo in classifica sarà ospite del Grunuovo SS.Cosma e Damiano; derby formiano tra Mondo Calcio Formia e Virtus Vindicio; la Virtus Lenola fa visita al Nuova Latina Isonzo; avversario latinense anche per la Nuova Real Spigno che affronterà la Nuovo Cos Latina; sfida quasi proibitiva infine per lo Sporting Santa Croce che dovrà vedersela con l’Atletico Terracina, terza forza del campionato.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.