Formia augura un Buon Natale al Sindaco.

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Lo scorso venerdì 15 dicembre gli alunni delle elementari degli istituti comprensivi “Dante Alighieri” e “Vitruvio Pollione”, i ragazzi del GUS e di Arteinsieme hanno voluto salutare e ringraziare il Sindaco dimissionario Sandro Bartolomeo per il lavoro svolto finora.

L’iniziativa si è svolta nella chiesa di Santa Teresa, e approfittando del periodo natalizio gli alunni e i ragazzi hanno intonato alcuni canti gospel.

La Dante Alighieri guidata dal loro preside – Vito Costanzo –, la Vitruvio Pollione rappresentata dalle loro insegnanti, i ragazzi del Gus – Gruppo Umana Solidarietà – e la Soc. Coop. Sociale Arteinsieme, con i loro canti e le loro piccole coreografie hanno augurato, così, anche un buon Natale a tutti gli ospiti presenti nella chiesa.

L’entrata in scena degli zampognari ha contribuito a rendere ancora più emozionante e magico il momento dei saluti, riportando in luce tradizioni che si perdono nella notte dei tempi.

La giornata è proseguita con un pranzo nella Casa Giusta, luogo passato dalle mani della criminalità organizzata a quelle del Comune di Formia. Oggi, la villa in località Acquatraversa è gestita dai responsabili delle componenti dell’Associazione Temporanea d’Impresa: la cooperativa sociale onlus “Nuovi Orizzonti”, la cooperativa sociale onlus “Alternativa Silos” e l’associazione di promozione sociale onlus “L’Aquilone”.

La Casa Giusta – inaugurata a settembre di quest’anno – accoglie donne rifugiate e minori in condizioni di difficoltà, sviluppando attività mirate all’accoglienza e inclusione delle persone diversamente abili.

Gli ospiti della ex villa hanno gentilmente preparato e offerto un pranzo con degustazioni tipiche dei loro Paesi. Si è trattato di un momento di integrazione sociale molto emozionante, sia per la comunità della Casa Giusta, sia per gli ospiti del pranzo.