FORMIA – Capolinea del porto, incontro Comune-Cotral. C’è l’intesa, a giorni la soluzione del problema

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Una struttura prefabbricata allocata in Largo Vespucci. E un’area di stazionamento ampia, rispettosa degli standard di sicurezza. La soluzione ai problemi del capolinea del porto, oggetto di recenti prese di posizione da parte dei lavoratori della Cotral, è stata condivisa questa mattina nel corso di un incontro che il Sindaco di Formia Sandro Bartolomeo ha avuto con il consigliere di amministrazione della Cotral SpA Paolo Toppi. Al tavolo hanno preso parte anche l’Assessore ai Lavori Pubblici Eleonora Zangrillo e la dirigente del settore Marilena Terreri.

La linea è chiara: confort, sicurezza e date certe. La struttura sarà inaugurata il prossimo 20 maggio alle ore 10. Composta da due vani più bagno, avrà spazi per il riposo degli autisti, con ambienti climatizzati e servizi igienici adeguati. L’amministrazione comunale vi lavora da mesi. Il tempo trascorso è servito ad acquisire i pareri necessari in un’area delicata, inserita nel contesto del porto e contigua ad insediamenti militari.

“L’intervento – sostiene il consigliere di amministrazione della Cotral SpA Paolo Toppi – è il risultato dell’importante sinergia stabilita tra azienda e Comune di Formia, iniziata da tempo attraverso il ruolo avuto dal capo di gabinetto Giovanni Acampora. Collaboriamo per risolvere i problemi e i risultati si vedono. L’incontro è inoltre servito a porre le basi per l’avvio di progettualità comuni anche in altri settori. E’ il caso di importanti progetti in cantiere per l’educazione degli studenti e la promozione del territorio, di cui Formia sarà parte attiva”. Un primo confronto su questi temi Toppi lo ha avuto con le assessore Clide Rak ed Eliana Talamas. Così in una nota il consigliere di amministrazione Cotral SpA Paolo Toppi.