FORMIA – Gara noleggio spiagge libere, il Comune: “Procedure di legge rispettate”

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

In merito agli articoli comparsi sulla stampa inerenti la gara per l’organizzazione delle spiagge libere, l’Ufficio Urbanistica e Demanio Marittimo del Comune di Formia precisa quanto segue:

 – la graduatoria provvisoria pubblicata concerne i punti di noleggio delle attrezzature balneari sull’arenile libero e non le concessioni demaniali che sono tutt’altra cosa;

– non esiste alcuna graduatoria generale. Ciascun concorrente ha partecipato per un singolo punto di noleggio;

– le assegnazioni sono provvisorie. Diventeranno definitive una votla ultimata la fase di verifica delle dichiarazioni rese dai concorrenti. Nel verbale di consegna del servizio è spiegato con chiarezza che “saranno considerati decaduti dall’affidamento tutti coloro che versano in condizioni di incompatibilità di legge o che hanno reso dichiarazioni mendaci”;

– la “Old Style Caffè” di Tallerini Marco & C. sas” ha partecipato alla gara per il punto di noleggio n. 15, assieme alla “DolomitiCoop Società Cooperativa Sociale”. Le domande pervenute per tale punto di noleggio sono dunque solo due (come avvenuto anche per il punto di noleggio n. 14). I requisiti e i servizi offerti dalla “Old Style” sono stati valutati dalla commissione con il massimo del punteggio, 33 punti (come avvenuto anche per altri concorrenti come il “Copacabana beach snc di Propoli Antonio e Altarelli Alberico”, in gara per il punto di noleggio n. 9). La seconda classificata, la “DolomitiCoop Società Cooperativa Sociale”, valutata con il punteggio di 23, ha già chiesto e ottenuto l’intera documentazione di gara, secondo quanto previsto dalla Legge;

– tutti gli atti relativi alla procedura concorsuale sono disponibili presso l’Ufficio, consultabili da chi ne faccia richiesta.