FORMIA- Igiene aree verdi ed integrazione sociale, confermato il protocollo d’intesa con l’associazione “Non solo per caso”

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

E’ stato confermato il protocollo d’intesa tra il Comune di Formia e “Non solo per caso”, l’associazione di volontariato che promuove il reinserimento sociale e lavorativo degli utenti del Dipartimento Salute Mentale di Formia.

Il progetto prevede il loro impiego in servizi di manutenzione e pulizia del parco De Curtis e della pineta di Vindicio. Le squadre di lavoro sono costituite da tre utenti per volta, coadiuvati e supervisionati da un operatore dell’Area Riabilitazione del Distretto Sud della Asl di Latina e da un volontario dell’associazione “Non solo per caso”. Per tre giorni a settimana si armeranno di guanti, bustoni e retini per rimuovere carte e mozziconi nelle aree indicate, provvedendo anche a sensibilizzare la popolazione ad una corretta e sostenibile fruizione delle aree verdi pubbliche.

“L’anno scorso abbiamo sperimentato l’efficacia dell’operazione – spiegano l’Assessora ai Servizi Sociali Eliana Talamas e l’Assessore alla Sostenibilità Urbana Claudio Marciano -, sia sotto il profilo del recupero sociale che su quello più specificamente operativo dei servizi ambientali. Garantire la manutenzione degli spazi verdi attraverso persone affette da disagio risponde a due obiettivi entrambi importanti. Abbiamo quindi confermato il protocollo e speriamo di poterlo fare anche nei prossimi anni”.