FORMIA- Integrazione diversamente abili, oltre 40 ragazzi in soggiorno vacanza alle terme di Suio

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Anche quest’anno, nei primi giorni di settembre, oltre quaranta ragazzi dei centri diurni hanno usufruito di un soggiorno vacanza presso le Terme di Suio. L’iniziativa rientra nelle molteplici attività previste dal Piano di Zona, il programma regionale che distribuisce le risorse ai distretti con l’obiettivo di favorire l’integrazione socio-sanitaria dei diversamente abili. L’Ufficio di Piano, che ha il Comune di Formia come Ente capofila, ha collaborato attivamente con i centri diurni per garantire animazione e assistenza e con l’Asl che ha fornito personale medico e infermieristico ed un assistente sociale del Dipartimento di Neuropsichiatria Infantile. Per i ragazzi si è trattato di un’importante occasione di scambio per vivere un’esperienza ricreativa all’interno di un gruppo e in un contesto di vacanza. Il programma, finanziato dalla Regione Lazio, ha previsto il trattamento di pensione completa, animazione in albergo e varie escursioni. In totale 70 partecipanti, tra ragazzi, operatori/accompagnatori, personale medico-infermieristico e due operatori dell’Ufficio di Piano. Socializzazione e svago, per stimolare le capacità di relazione e arricchire le facoltà cognitive. Il Piano di Zona è lo strumento per organizzare un’offerta integrata di servizi, capace di gestire i finanziamenti secondo una programmazione complessiva ed omogenea, che adotta il modello della rete di servizi per affrontare in modo sistemico le sfide del territorio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.