FORMIA – Nuova sosta in centro, Clide Rak: “Obiettivo: supportare lo shopping riportandolo ai fasti degli anni ’80”

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

“E’ il risultato di un lavoro che viene da lontano”. L’Assessora alle Attività Produttive Clide Rak commenta con soddisfazione la delibera di giunta che avvia la sperimentazione di nuove modalità di parcheggio al multipiano delle Poste e in via Vitruvio-via Rubino.

“Il percorso – spiega – ha avuto inizio nell’estate del 2013, in occasione della programmazione estiva, subito dopo l’insediamento. Sin dai primi incontri che abbiamo avuto con l’associazione Centro Commerciale Naturale di Formia, l’associazione ‘via Rubino’, l’Ascom e con altre sigle di categoria, oltre che con singoli imprenditori e commercianti della zona del centro, è emersa chiaramente l’esigenza di riorganizzare parcheggi e ztl per sostenere la ripresa del commercio cittadino, soprattutto nei periodi “caldi”. I commercianti hanno sempre sottolineato la difficoltà di accesso ai loro esercizi da parte dei possibili fruitori a causa dell’incoerente gestione della sosta a pagamento, auspicando il prima possibile l’attivazione di una diversificazione della sosta che garantisse una maggiore rotazione dei parcheggi e quindi libertà di movimento per i possibili clienti. Grazie all’apertura del multipiano di piazzale Aldo Moro che ha garantito l’inserimento di ulteriori 191 posti auto al coperto, l’amministrazione ha avuto finalmente la possibilità di programmare l’intervento, così da diversificare la sosta tra abbonati e non, garantire la rotazione delle auto nelle vie più commerciali di Formia e l’uso degli spazi da parte degli abbonati. La volontà – conclude Clide Rak – è quella di supportare sempre di più lo shopping cittadino e riportarlo ai fasti degli anni ’80”.