FORMIA – “Sold out” per il live di Gino Paoli e Danilo Rea. Pronto il bus navetta. Tutte le info per sosta e circolazione

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Manifesto Gino Paoli e Danilo ReaPrevendita a gonfie vele e tutto esaurito da giorni per il concerto di Gino Paoli e Danilo Rea in programma mercoledì 13 agosto alla tomba di Cicerone con inizio alle ore 21.30. Il live, uno degli eventi di punta del calendario “Formia Estate 2014”, inserito nella rassegna “I grandi interpreti”, è promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Formia.

 

Prosegue la felice collaborazione tra Gino Paoli e Danilo Rea, da mesi in tour per i più grandi teatri italiani per presentare l’album “Due come noi che…”. Una collezione di “sold out” a sancire il successo di un matrimonio artistico particolarmente riuscito. Da un lato la voce e il carisma di Paoli, uno dei più grandi autori e interpreti della canzone italiana. Dall’altro il lirismo e la creatività di Rea, tra i pianisti più affermati del panorama musicale internazionale. “Due come noi che…” è l’esempio di come artisti assoluti possano reinterpretare in modo alternativo alcuni classici della musica italiana. Da “Averti addosso” a “Il cielo in una stanza”, da “Vivere ancora” a “Perduti” passando per “La gatta” e “Come si fa”, insieme a chicche dei cantautori genovesi, che per Gino sono gli amici di una vita: “Canzone dell’amore perduto” e “Bocca di rosa” (strumentale) di De André, “Il nostro concerto” di Umberto Bindi, “Vedrai Vedrai” di Tenco e “Se tu sapessi” di Bruno Lauzi. Nella track list, così come in scaletta live, anche “Non andare via” traduzione italiana della meravigliosa “Ne me quitte pas” che proprio Jacques Brel chiese di tradurre a Paoli e “Albergo a ore”, il commovente brano di Herbert Pagani.

 

Un grande appuntamento che richiamerà a Formia un folto pubblico. Al fine di garantire un afflusso ordinato al sito archeologico della tomba di Cicerone, l’amministrazione comunale ha predisposto un servizio di bus navetta con partenza da Piazzale Vespucci nei seguenti orari: 19.45 – 20.15 – 20.45. L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 20.

 

Contestualmente, per la sera di mercoledì 13 agosto, dalle ore 19.30 alle 24, il tratto di via Appia lato Roma compreso tra via Vindicio e via Canzatora sarà interdetto alla circolazione dei veicoli per consentire l’afflusso e deflusso degli spettatori in totale sicurezza. Contestualmente, l’ordinanza firmata dal comando dei Vigili Urbani dispone l’obbligo di svolta a destra a tutti i veicoli provenienti dalla via Appia lato Roma con direzione di marcia Roma-Napoli all’intersezione con via Canzatora e la “zona a traffico limitato” nel tratto di strada di via Appia lato Roma compreso tra via Vindicio e via Canzatora dalle ore 21 al termine della manifestazione, eccetto quelli espressamente autorizzati, residenti e domiciliati muniti di garage ed aree private, i mezzi di pubblico intervento e pronto soccorso, quelli del trasporto pubblico bus-taxi e noleggio, i veicoli con a bordo portatori di handicap. A tutti questi è fatto obbligo di transitare sul tratto di strada interdetto procedendo a “passo d’uomo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.