FORMIA – Venerdì l’inaugurazione della villa comunale ristrutturata

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

L’attesa è finita: venerdì 16 maggio riapre la villa comunale. Meteo permettendo, l’inaugurazione è prevista per le ore 19 al termine del Consiglio Comunale dedicato al 70esimo della Liberazione di Formia. Al taglio del nastro seguirà il concerto del Complesso Bandistico “U. Scipione” Città di Formia.

Costruita nel 1880, la villa è stata sottoposta a restyling nell’ambito del Plus-Appia via del Mare, il piano di interventi finanziato dalla Regione con fondi europei e volto a riqualificare e valorizzare i punti strategici della città. L’opera renderà la villa più sicura, funzionale ed esteticamente gradevole.

“L’intervento – sottolinea l’Assessora ai Lavori Pubblici Eleonora Zangrillo – è articolato in un insieme di opere che comprendono la valorizzazione della fontana esistente, la realizzazione di recinzioni, il convogliamento delle acque meteoriche, la messa in sicurezza della balaustra di affaccio su via Lungomare della Repubblica, la manutenzione del verde e l’ampliamento e pavimentazione della piazzola posta al lato nord della villa con l’obiettivo di farne una vera e propria area eventi. E’ stato inoltre migliorato l’arredo urbano con la sostituzione di panchine e cestini portarifiuti e rifatto l’impianto di pubblica illuminazione con la sostituzione di pali e corpi illuminati e la realizzazione di nuovi punti luce, con faretti ad incasso e proiettori da terra che illumineranno i reperti archeologici installati. I bambini potranno godere di un’area giochi, ricavata utilizzando alcune delle aiuole esistenti. Se ritardi ci sono stati nella chiusura del cantiere sono legati ai tempi imposti dalla legge per l’espletamento delle gare. Quella che restituiamo alla città è una villa bella, funzionale e soprattutto viva. Più di una semplice area verde, un vero e proprio centro di aggregazione, luogo di ritrovo per persone di tutte le età”.