Gaeta – Acqua potabile al “Colle”: conclusi i lavori per la rete idrica principale

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

GaetaLa rete idrica principale ha raggiunto “Il Colle”. Sono, infatti, terminati i lavori posti in essere dalla Società di gestione del Servizio Idrico Integrato ATO 4, per consentire la fornitura di acqua potabile alla suddetta zona.

L’intervento, avviato poco prima dell’estate, ha riguardato la realizzazione della rete idrica principale, sino ad oggi inesistente, nel tratto che va dal bivio località Erta fino alla traversa Contrada Canali. L’opera riveste una particolare rilevanza sia per l’impegno finanziario, assunto da Acqualatina e rivolto alla città di Gaeta, ma anche perché interessa un’area urbana periferica, oggi in via di espansione demografica, grazie al proficuo lavoro svolto dall’attuale governo cittadino per lo sviluppo del suo tessuto edilizio.

Un importante risultato ottenuto dalla nostra Amministrazione, grazie sopratutto alla positiva sinergia instaurata con gli altri Enti Pubblici, nello specifico con la Provincia di Latina e Acqualatina S.p.A., al fine di realizzare progetti volti al benessere della collettività, partendo dall’ascolto delle istanze e delle criticità segnalate dalla popolazione” commenta il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano che aggiunge Ridare slancio alla città si può, anche garantendo al cittadino servizi primari efficienti ed efficaci, su tutto il territorio, mantenendo alta l’attenzione per le aree urbane decentrate”.

Altri rilevanti interventi, risolutivi di vere e proprie emergenze cittadine, saranno realizzati a breve da Acqualatina: nel centro storico di Gaeta Medievale, in Via Annunziata, si procederà al rifacimento delle sottoreti e condotte fognarie, mentre nel quartiere di Porto Salvo, in particolare nell’area di Villa delle Sirene, i lavori saranno finalizzati al ripristino della piena funzionalità delle attuali reti idriche  e fognarie, ponendo così fine all’annoso e serio problema dei frequenti allagamenti, a seguito di piogge e temporali.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.