Gaeta: BURRI UNICO E MULTIPLO alla Pinacoteca di Arte Contemporanea

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

La mostra, promossa dal Comune di Gaeta, dall’Associazione Culturale Novecento, da Monte-Carlo International Art e da Antonio e Paola Sapone riveste un particolare rilievo, in quanto l’esposizione anticipa l’evento mondiale che si terrà l’anno prossima al Guggenheim Museum di New York, dove sarà allestita una retrospettiva per i 100 anni della nascita dell’artista.

Le opere provengono da prestiti della Fondazione Burri di Città di Castello e dalla collezione di Antonio Sapone, straordinario gallerista gaetano che fu legato a Burri da grande amicizia negli anni conclusivi della sua lunga carriera.

Accanto ad una articolata esposizione di cellotex e ad alcuni disegni sarà mostrata a Gaeta una rappresentativa collezione dell’opera multipla del maestro, tra cui le “Combustioni”, del 1963-64, i “Cretti” del 1971, i “Multiplex”, del 1981, la serie di sei serigrafie dal titolo “Cellotex” del 1992, gli “Oro e Nero” del 1993, i suggestivi “Monoplex” del 1994.

Ingresso euro 5,00; ai possessori del Biglietto Unico Integrato euro 3,00

Possibilità di aperture personalizzate per singoli studiosi o gruppi organizzati