Gaeta – Colombo e Mitrano commemorano 47° anniversario morte di padre Vincent Capodanno

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

GaetaIl sindaco Cosmo Mitrano ha presenziato nella mattinata del 4 settembre alla cerimonia commemorativa del 47° anniversario della morte del cappellano militare della marina statunitense Padre Vincent Capodanno, cui è intitolata la piazza dove ha avuto luogo l’evento celebrativo, organizzato dallo staff della nave ammiraglia della VI Flotta USA Mount Whitney di stanza a Gaeta.

Nella cornice di Piazza Capodanno era schierato un plotone di marinai statunitensi per rendere onore a Vincent Capodanno, morto 47 anni fa, il cui ricordo è ancora vivo per quanto ha fatto durante la sua breve ma intensa vita, stroncata in una valle vietnamita all’età di soli 38 anni. Dopo l’introduzione del cappellano militare cap. Troast, la cerimonia – cui hanno partecipato anche le autorità locali, civili e militari – è iniziato con l’intervento di Mark Colombo, neo comandante della nave ammiraglia Mount Whitney, il quale ha illustrato la figura di padre Capodanno.

Quindi l’intervento del sindaco Cosmo Mitrano con la successiva deposizione della corona al monumento di Vincent Capodanno, accompagnata dalle note di un gruppo musicale della Marina statunitense. Il sindaco Mitrano ha annunciato che all’inizio del prossimo anno «inizieranno i lavori di riqualificazione della piazzetta, finanziati con fondi di bilancio comunali». Ed ha spiegato che «verrà realizzata una bella pavimentazione nella zona centrale al posto dell’attuale strato di cemento; inoltre, la piazzetta sarà abbellita con panchine ed alberi di agrumi che rispondono alle condizioni climatiche del sito, ben protetto dai venti».

Commenta per primo