Gaeta: Lavori Mazzamariello: aperto il cantiere tra sorrisi e lacrime di gioia

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

 Sorrisi, lacrime di gioia e grande partecipazione per l’attesissima inaugurazione dei lavori di ristrutturazione complessiva delle case del Mazzamariello, avvenuta mercoledì 9 ottobre scorso, alla presenza del Sindaco Cosmo Mitrano, del Commissario Straordinario dell’Ater Latina Ing. Fabrizio Ferracci e dell’ex Presidente Ater Latina Gianfranco  Sciscione.

Costruito 55 anni fa, lo stabile ad uso residenziale popolare di proprietà comunale, sito sul Lungomare Caboto, attualmente gestito dall’Ater Latina, non è mai stato oggetto di lavori di manutenzione, tanto da diventare una vera e propria emergenza cittadina. A più riprese i residenti del Mazzamariello si sono rivolti agli amministratori comunali di turno denunciando lo stato fatiscente della palazzina e chiedendo lavori urgenti. Istanze mai raccolte, richieste messe nel dimenticatoio per tanti anni. Troppi. Quasi ad aspettare che succedesse un evento tragico per essere costretti a correre ai ripari.

Con la nuova Amministrazione si volta pagina. Il governo cittadino guidato dal Sindaco Cosmo Mitrano ha mantenuto la promessa fatta in campagna elettorale: la macchina amministrativa si è messa subito in moto per risolvere il problema, in particolare per reperire i fondi necessari alla realizzazione degli improcrastinabili lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria. Un’importante sinergia è stata avviata con l’Ater Latina grazie alla quale si è concretizzato l’importante accordo che ha permesso il via all’intervento: l’Ater realizzerà la ristrutturazione della palazzina, investendo più di 200.000 euro per sostenere i relativi costi, in cambio il Comune ha ceduto a tale Ente il diritto di superficie relativo ad un lotto della sottozona C2 Muro Torto, destinato all’edilizia residenziale pubblica.

La casa prima di tutto: da questo assioma è partita l’azione del Sindaco Mitrano e della sua squadra volta a raggiungere un duplice risultato, sottolineato con grande soddisfazione dal Primo Cittadino: “Abbiamo instaurato un rapporto di massima collaborazione con l’Ater per far fronte all’emergenza abitativa: cedendo il diritto di superficie di un lotto di Muro Torto, abbiamo ottenuto da un parte la ristrutturazione del Mazzamariello e dall’altra la realizzazione, a breve, di nuovi alloggi popolari. Ancora una volta è stata vincente la governance tra Enti, la volontà di agire insieme, ciascuno nelle proprie sfere di competenza ma per comuni obbiettivi, rivolti alla realizzazione dell’interesse del cittadino. E’ questo l’indirizzo che abbiamo dato alla nostra azione di governo cittadino: gli importanti obiettivi sinora raggiunti ci stimolano a continuare nella stessa direzione”.

Ad illustrare i lavori di ristrutturazione ai presenti, tra cui le famiglie residenti al Mazzamariello, è stato il Commissario Straordinario Ater Latina Ing. Ferracci spiegando che  saranno di natura straordinaria e riguarderanno l’intera facciata, il solaio, la messa in sicurezza dell’impianto elettrico e la riqualificazione di tutti gli spazi condominiali dell’intera palazzina del Mazzamariello.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.