Gaeta – Piazzetta San Carlo: lavori in corso per la riqualificazione dell’area che si affaccia su Via S. Agostino

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Cantieri apertinella Piazzetta San Carlo, per un restyling complessivo dell’area che si affaccia su Via S. Agostino.  Un’importante arteria di collegamento della Statale 213 Flacca con le zone di Sant’ Agostino, Monte Tortona e 25 Ponti, da anni in una situazione di degrado.

Tale Piazzetta, individuata dalle particelle catastali 1117 e 1118 Foglio 19, era  interamente di proprietà privata. Dopo anni di tentativi falliti, volti ad ottenere la disponibilità del privato, grazie al costante interessamento dell’Assessore alle Opere Pubbliche Cristian Leccese,  l’attuale Amministrazione Comunale è riuscita ottenere la permuta, approvata dal Consiglio Comunale nell’agosto 2013. Tale permuta ha determinato  il passaggio nel patrimonio comunale della particella 1117, di complessivi 166 mq,  in cambio di interventi di manutenzione straordinaria stradale  da realizzare nella particella 1118 di 68 mq, che è rimasta ai privati. Ciò  ha consentito al Comune di  dare il via ad una riqualificazione che coinvolgerà l’intera area, come previsto dalla permuta. I lavori, iniziati nei giorni scorsi, termineranno nell’arco di una decina di giorni.

Stiamo provvedendospiega l’Assessore Leccesealla nuova pavimentazione, alla regimentazione delle acque, alla creazione di 10 posti auto, alla realizzazione di una nuova fermata per il trasporto pubblico urbano,  e di un marciapiede di collegamento con i Palazzi dei pescatori. Tutto ciò per garantire una maggiore sicurezza  alla viabilità pedonale e veicolare nella zona, contribuendo al miglioramento dei servizi pubblici  e, più in generale, della vivibilità nel quartiere”.

Prosegue, dunque, a ritmo serrato, l’azione dell’Amministrazione Comunale volta al miglioramento di aree urbane centrali e periferiche: “Il cambiamento della nostra città – dichiara il Sindaco Cosmo Mitrano – passa sicuramente attraverso grandi opere, come quelle in corso di realizzazione (le rotatorie, villetta Traniello, ) e quelle che dopo l’estate partiranno (restyling Lungomare Caboto e Marina di Serapo – Fontania, area S. Agostino, Piazza Vincent Capodanno, ad esempio). Ma anche attraverso interventi minori  in piccole e preziose aree urbane, che riconquistano così la loro funzione sociale o semplicemente migliorano in termini di vivibilità e sicurezza: Piazza Mazzini, Piazzale degli Spaltoni, Piazza Garigliano, Viale Napoli, Corso Italia Piazza San Carlo, nello spazio adiacente la chiesa, per citare alcuni interventi già svolti, e adesso anche nella parte  che si affaccia su Via S. Agostino”.