Gaeta: “Tessere la speranza” 26 Agosto, al Museo Diocesano mostra dell’abito della Madonna di Porto Salvo

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

L’edizione gaetana della mostra “Tessere la speranza” si arricchisce dell’abito della festa della Madonna di Porto Salvo. Sabato 26 agosto alle ore 18.00 i restauratori e allestitori della mostra, Maria Grazia Bottoni ed Enrico Ranaldi, metteranno esposto il prestigioso abito: questa operazione di allestimento sarà l’occasione per illustrare le Madonne da vestire ai più piccoli.

Per l’occasione il Museo Diocesano e Festboom animazione hanno organizzato un momento didattico per i bambini dai 4 anni in su: parteciperanno all’allestimento del prezioso abito e ad una visita guidata dell’intera esposizione presso il Museo Diocesano. Prima di essere montato sul manichino, l’abito di Porto Salvo, sotto la sorveglianza di funzionari del Ministero, riceverà alcuni interventi di manutenzione straordinaria che ne garantiranno una migliore conservazione nel tempo. Anche questa attività sarà realizzata in presenza dei più piccoli proprio per alfabetizzarli a tematiche quali beni culturali, tutela, restauro, ecc.

L’appuntamento è per sabato prossimo alle ore 18.00 al Museo Diocesano, i bambini dovranno essere accompagnati; l’iniziativa, per motivi logistici, è a numero chiuso, bisogna prenotare al 340.3951393.
di Andrea Conte