Gaeta: Tradizioniamo, al via la II edizione della Giornata degli Antichi Mestieri

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Gaeta, 30 agosto 2013. Sabato 31 agosto 2013, a Gaeta ritorna “Tradizioniamo”. Dopo il successo dello scorso anno, prende il via la seconda edizione dell’originale manifestazione, promossa da Festboom Agenzia di Animazione, con il patrocinio del Comune, che coinvolge tutti, bambini e non, in un interessante percorso tra gli antichi mestieri.

Pescatore, Maestro d’Ascia, Vigile del Fuoco, Contadino, Carabiniere, Gelataio, Produttore di Caffè: questi gli incontri  in programma per i partecipanti all’iniziativa.

Si partirà alle ore 16.45 da Villa Sirene per raggiungere la zona Peschiera: ad attenderli ci saranno un pescatore, un esperto in riparazioni reti, un maestro d’ascia e i Vigili del Fuoco. Subito dopo si andrà a Piazza Capodanno per conoscere un fruttivendolo, un collezionista di reperti antichi della tradizione contadina gaetana e alcuni Carabinieri. Il percorso, sviluppandosi tra mestieri e tradizioni, proseguirà in Piazza della Libertà dove si incontrerà  un produttore di gelato artigianale e caffè. La manifestazione si concluderà con giochi e canzoncine della tradizione popolare gaetana e la lettura di una poesia.

 

“Riproponiamo un bellissimo eventoafferma l’Assessore alla Cultura Sabina Mitrano –  organizzato per i bambini, ma in realtà rivolto a tutti coloro che hanno conservato la curiosità e il desiderio di conoscere. Tradizioniamo ci riporta ad un passato sempre attuale: le tradizioni del nostro territorio in particolare quelle relative ai mestieri rappresentano infatti un patrimonio senza tempo, sono il DNA del nostro tessuto lavorativo e culturale. Un patrimonio che va assolutamente tramandato:  l’entusiasmo manifestato dai bambini nella prima edizione ci spinge a proseguire su questa strada, con l’obiettivo di riuscire a trasmettere l’orgoglio di essere figli di questa nostra terra”.

 

Un particolare ringraziamento va ai protagonisti degli incontri di “Tradizioniamo”, in particolare all’Arma dei Carabinieri e ai Vigili del Fuoco di Gaeta per la fattiva collaborazione.

 

E’ possibile iscriversi alla manifestazione su Facebook Festboom Animazione, oppure telefonando al 340 3951393.

O semplicemente recandosi a Villa delle Sirene sabato 31 agosto 2013 entro le ore 16.30.

Per la partecipazione si richiede un contributo di 3 euro per bambino. Mentre ai genitori solo un sorriso e tanta pazienza.

Commenta per primo