Geoter Gaeta: iniziata la preparazione atletica

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Geoter GaetaÈ partita nella giornata di ieri, presso la Struttura Geodetica di via Venezia, la preparazione atletica della Geoter Gaeta. Squadra quasi al completo agli ordini di coach Salvatore Onelli, sempre coadiuvato da coach Paolo Bettini, considerato che all’appello mancano ancora Uros Krasovec (in arrivo lunedì prossimo), Andrea Fritegotto, per impegni di studio, Salvatore Martino, per motivi di lavoro, e Matteo Guinci, in fase di recupero dopo l’intervento allo scafoide subìto lo scorso mese.

La formazione biancorossa sarà impegnata ogni pomeriggio, dal lunedì al venerdì, presso la Struttura Geodetica per il lavoro atletico e tecnico (corsa e palla), mentre nelle mattine di lunedì, mercoledì e venerdì si ritroverà presso la palestra dell’Hotel Serapo.

“Le prime impressioni sono positive, – ha commentato Onelli – i ragazzi sono motivati e si stanno già impegnando al massimo”.

Intanto, mentre la squadra è alle prese con le sedute di allenamento, non si ferma il lavoro del ds Pierpaolo Matarazzo. Mancherebbe infatti solo la firma per formalizzare l’accordo con un nuovo rinforzo: si tratta di Michele Bufoli, Nazionale Juniores, classe 1994, 182 cm per 100 kg, cresciuto nel Tavarnelle (FI) e nella passata stagione in forza al Farmigea in Serie A – 1° Divisione Nazionale; ottimo difensore, grintoso e dinamico, Bufoli è stato apprezzato soprattutto per le sue doti caratteriali, e ricoprirà il ruolo di pivot alternandosi con Daniele Ponticella.

Ricordiamo inoltre che sono disponibili le ultime copie di “Un amore di 40 e più anni…”, opera a cura di Rino Taccone, Cosmo Vaudo ed Enzo Zottola, in cui, in due volumi (per un totale di oltre 720 pagine a colori, al costo di 40 Euro), viene ripercorsa l’avventura vissuta dal sodalizio biancorosso nell’arco dei suoi primi 44 anni di vita, dal 1970 ad oggi. Contattateci sul nostro sito o su Twitter (@SCGaeta) per prenotarne una copia.

“Questo lavoro vuole testimoniare quello che abbiamo fatto noi tutti nell’arco di 44 anni, e quando dico tutti intendo i soci fondatori della società, i dirigenti, i giocatori e gli sponsor che ci hanno sempre supportato negli anni”.

Rino Taccone, autore del libro e vice presidente del Gaeta Sporting Club

“Questo volume rappresenta per noi una vera e propria memoria storica. Rappresenta la nostra storia. Grazie all’impegno di Rino Taccone, è stato creato un resoconto della storia della pallamano a Gaeta, con l’obiettivo di lasciare un segno per rendere merito agli sforzi che sono stati fatti nel tempo, dai dirigenti che ci hanno preceduto fino ad arrivare a noi”.

Francesco Antetomaso, presidente del Gaeta Sporting Club

Commenta per primo