Gran chiusura per il Festival di Primavera

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

DSC_0225

GAETA: Gran chiusura per il Festival di Primavera dell’Associazione San Giovanni a Mare, con il concerto del Quartetto d’Archi del Teatro San Carlo di Napoli.

DSC_0285 Il prestigioso gruppo di solisti, vincitore di numerosi premi internazionali,  che  vanta numerose collaborazioni in Italia ed all’estero e che ha  partecipato a  diverse manifestazioni tra cui il “Giffoni Film Festival”, il  “Ravello Festival” ed  il Festival “Mozart” di Rovereto.

I solisti Cecilia Laca al violino, Luigi Buonomo,  sempre al violino, Antonio  Bossone alla viola e  Luca  Signorini al viloncello, sono  stati  accompagnati,  sul  palco del Teatro Ariston di  Gaeta, dal pianista Marco  Ciampi, direttore  artistico della San  Giovanni a Mare e reduce da  diversi prestigiosi impegni  internazionali e dalla  oboista  Gordana Josifova,  scelta dal Maestro  Ennio  Morricone, per  l’esecuzione di numerosi  suoi  brani.

I musicisti hanno spaziato nel panorama della  musica classica internazionale, con brani di Bach, Mozart, Schubert e Beethoven, incantando il numeroso pubblico presente, che ha affollato il teatro Ariston, nonostante la data infrasettimanale, e che ha tributato ai musicisti numerosi applausi.

DSC_0226Con il concerto dei solisti del Quartetto d’Archi, del Teatro San Carlo di  Napoli, dunque, si conclude il 44° Festival di primavera, organizzato  dall’Associazione San Giovanni a Mare, che si appresta a programmare la  nuova stagione musicale.

di Enrico Duratorre

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.