HC FONDI, ARRIVA IL LIBRO CHE CELEBRA I 50 ANNI DELLA SOCIETÀ.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

È ancora tempo di celebrazioni in casa HC Fondi. La vivace società rossoblù, che a fine 2017 ha spento le sue prime 50 candeline, si prepara a ricordare il suo mezzo secolo di storia anche attraverso la pubblicazione di un libro, la cui realizzazione è durata oltre un anno. Il volume porta un titolo significativo, che condensa in poche parole tutto ciò che la società sportiva e più in generale la pallamano hanno significato per intere generazioni di giovani e meno giovani e per l’intera comunità fondana: “HC Fondi, una storia di sport, passione e amicizia”. Furono infatti il valore dell’amicizia e la passione per lo sport ed il sano divertimento ad ispirare nel lontano 1967 un manipolo di giovani, capaci di fondare una società di pallamano prima ancora che nascesse la Federazione Italiana dedicata a questo sport. Il libro, nato con la duplice intenzione di celebrare il 50° compleanno della società e trasmettere alle più giovani generazioni i particolari di una storia bella e mai scontata, è stato curato da Francesco Carnevale e Simone Nardone in collaborazione con la dirigenza dello stesso sodalizio rossoblù. Nella pubblicazione si possono trovare, oltre al racconto delle diverse fasi in cui si è sviluppata la storia della pallamano fondana, numerose fotografie e immagini che riportano importanti documenti o articoli di giornali, oltre a una seconda parte interamente dedicata alle numerose testimonianze di atleti, tecnici, dirigenti e arbitri che a vario titolo hanno fatto parte di questa fantastica esperienza.

Il libro sarà presentato domenica prossima 22 aprile alle ore 18:30 presso la Sala Conferenze del Castello Baronale di Fondi. Interverranno alla cerimonia di presentazione il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo, il Presidente della FIGH – Federazione Italiana Giuoco Handball Pasquale Loria, il Presidente dell’HC Fondi Vincenzo De Santis e gli autori del volume, Francesco Carnevale e Simone Nardone. Sono previsti anche una proiezione delle immagini presenti nel libro e gli interventi di alcuni dei protagonisti della pallamano fondana, uno sport che tanto ha dato al nome della Città di Fondi e al suo tessuto sociale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.