Il Sabaudia Pallavolo si apre a nuove sfide

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Pallone VolleyDopo un’assenza di oltre vent’anni dai campionati nazionali maschili, il Sabaudia pallavolo si è guadagnato l’ingresso nella categoria B2, vincendo tutte e tre le partite dei play off.

Guidata dal tecnico Mario Milazzo, la squadra, nonostante i numerosi infortuni subiti dai propri giocatori, ha ottenuto risultati eccellenti: 30 vittorie su 34 partite disputate; terza, a due punti dalla vetta, nel girone B della serie C regionale; vincitrice della Coppa Lazio. La stagione 2014/2015 si presenta quindi ricca di sfide: difendere la qualifica ottenuta e implementare il settore giovanile quale vivaio di nuovi talenti. Il gruppo dirigente ha rinnovato la propria fiducia all’allenatore Mario Milazzo che così bene ha guidato la squadra durante la passata stagione, confermato anche Giuseppe Costignola, chiamato a svolgere il ruolo di secondo allenatore. Le giovanili della società sono state affidate, invece, all’allenatore Daniele Mambro, che ha già ricoperto questo ruolo nelle passate stagioni. Si annunciano novità sul fronte della composizione della squadra sono, infatti, in fase conclusiva le trattative con Marco Corgnale, centrale proveniente dall’Argos Volley Sora, e Mario Marino in qualità di schiacciatore, ruolo che ha ricoperto nel Gherardi Città di Castello, nel cui vivaio è cresciuto, e nel Serapo Volley. Concluso, infine, l’accordo con Davide Percoco di Terracina, in qualità di schiacciatore. La squadra, in via di definizione, dovrà affrontare una prima sfida il 20 settembre, data di inizio della Coppa Italia, che cercherà di strappare a dei concorrenti molto agguerriti: il Cielo Verde Edilfox Grosseto, il Monini Spoleto e il Life Community Tor Sapienza. Di lì a poco, il 18 ottobre, inizierà anche il campionato di B2, con una prima partita che vedrà la squadra pontina affrontare, in casa, il Md’e Montorio Volley.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.