IL VIAGGIO FINISCE LADDOVE SI INCONTRANO GLI AMANTI

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Doppio appuntamento questa settimana sulla terrazza panoramica del Teatro Remigio Paone per la stagione estiva “Il Viaggio finisce laddove si incontrano gli amanti” promossa dall’Ipab SS. Annunziata in collaborazione con la Libreria di Margherita, l’Associazione Fuori Quadro all’interno del circuito dei Teatri Riuniti del golfo.

Un passaggio di testimone tra le due rassegne “Dietro le pagine” e “Certe Sere Qui”, tra letteratura e cinema, tra libri e dvd, tra l’incontro e la visione, tra due diverse tappe del viaggio che animano la programmazione estiva dell’”altra estate” del Teatro Remigio Paon.

Giovedì 31 Luglio ore 21 l’ultimo appuntamento della rassegna letteraria con “Viaggi nella città” con la presentazionedell’antologia “Formia in giallo”, frutto dell’omonimo concorso. Ospiti alcuni degli autori che hanno raccontato la città, le sue bellezze ed il suo patrimonio attraverso i loro racconti gialli, un modo alternativo di promozione turistica. Sarà l’occasione per chiacchierare con gli autori e presentare la II Edizione del Premio letterario.

Venerdì  1 Agosto alle 21:00, invece, prende il via la fortunata rassegna “Certe Sere Qui” con un viaggio tra i quattro elementi guidati dal critico cinematografico e curatore del programma Alessandro Izzi. Anche quest’anno l’idea è quella di provare a presentare al pubblico non solo quattro storie, ma anche quattro diversi modi di intendere il cinema documentario. Il primo appuntamento è con la Terra e la proiezione del docufilm “L’ultimo pastore” di Marco Bonfanti (Italia 2012).

Un viaggio che è la storia incredibile di Renato Zucchelli, l’ultimo pastore nomade di una metropoli, che conquistò la città con il suo gregge e con la sola forza della sua fantasia. Un piccolo documentario e una fiaba metropolitana che racconta di un sopravvissuto nel cuore della modernità: un pastore che si aggira col suo gregge tra le valli bergamasche e l’hinterland milanese.