l COSMOS di Minturno-Scauri ha avviato l’iniziativa ‘Biciamici Shop’.

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter
Il COSMOS di Minturno-Scauri ha da due settimane avviato l’iniziativa ‘Biciamici Shop’.BICIAMICI SHOP è un network di attività commerciali, una ‘rete’ di esercizi, che si propongono di offrire uno sconto sulla spesa a tutti coloro che andranno a farla in bici, allo scopo di incentivare l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto ecologico e sostenibile.

Su una spesa minima di 10,00 euro, ogni esercente applicherà il proprio sconto, che non sarà inferiore al 5% sul totale!

MA C’E’ DI PIU’: ALCUNI ESERCIZI POTREBBERO RIDURRE IL LIMITE MINIMO DI SPESA E/O APPLICARE UNO SCONTO MAGGIORE!
Quindi, se l’importo minimo di spesa è inferiore ai 10.00 euro, sotto la locandina esposta all’interno del negozio, troverete anche specificato qual è!
,
Lo sconto è personale ed è valido soltanto per coloro che effettivamente si recheranno in bici presso l’esercizio che aderisce.

In ogni caso, ogni esercente avrà facoltà di rendere più vantaggiosa la sua offerta, a sua discrezione, senza mai scendere al di sotto delle condizioni indicate nella locandina: 5% di sconto su un minimo di 10.00 euro di spesa 😉

Cerca il talloncino ovale che identifica il network sulla vetrina dei negozi della zona: se lo troverai esposto, allora sei in un negozio BICIAMICI SHOP!

Gli esercenti che volessero aderire e che ancora non sono stati da noi visitati, possono inviare un messaggio qui, oppure all’indirizzo e-mail: cosmosminturno@gmail.com inserendo come oggetto del messaggio la dicitura: BICIAMICI SHOP

A sostegno dell’iniziativa il Cosmos ha provveduto a protocollare presso gli uffici del Comune una domanda in cui si chiede all’Amministrazione l’installazione di rastrelliere per biciclette nei punti startegici e sensibili del territorio, e di esentare dal pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico per gli esercenti che volesseroo provvedere in proprio ad installare una rastrelliera, compatibilmente con lo spazio disponibile. Si rende noto che, nel corso della riunione della Commissione LL.PP del 23 giugno scorso, alla quale il Cosmos è stato invitato, la stessa Commissione si è impegnata all’installazione delle rastrelliere quale primo passo per l’incentivazione della mobilità sostenibile ed in vista di uno sviliuppo territoriale che includa una più ampia offerta turistica, come previsto dalla proposta di delibera depostitata dal Cosmos (3.300 firme a sostegno) in data 28 Aprile 2014