La Strada del Gusto e dell’Arte del 23 luglio 2017 si era conclusa con una promessa. 

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

La promessa di donare 7 televisori per le stanze dei degenti del reparto di Chirurgia Generale dell’ospedale Dono Svizzero di Formia è da ieri 30 ottobre 2017 una realtà.Il Direttore del reparto di Chirurgia Generale dott. Giovanni Baiano Giovanni e la Coordinatrice Infermieristica Antonella Palermo hanno accolto il presidente dell’Associazione “Comitato GianolAmare” Filippo De Meo e la socia Rosetta Conte, giunti al reparto con i 7 televisori promessi.

L’obiettivo del 2017 era in realtà composto di tre subobiettivi: in primis i 7 televisori per il reparto di Chirurgia Generale , una congrua spesa di generi di prima necessità per famiglie disagiate di Gianola e la donazione dei quadri di Totò, esposti durante la manifestazione del 23 luglio 2017, al Comune di Formia.

L’Associazione “Comitato GianolAmare”, dall’anno della sua nascita nel 2007, ha cercato sempre, nel territorio formiano e non, situazioni esistenti alle quali offrire, con una donazione o un intervento, un aiuto concreto e tangibile. Questa approccio reale alla beneficenza, insieme alla collaborazione, al coinvolgimento e soprattutto all’impegno a valorizzare il quartiere di Gianola/S.Janni, rappresentano i principali capisaldi dell’attività ormai più che decennale dell’Associazione “Comitato GianolAmare”.
L’associazione “Comitato GianolAmare” invita tutti all’evento “Le Vie di Bacco” terza edizione che si terrà per le strade di Gianola/S. Janni domenica 26 novembre.