l’Amatori Rugby Formia espugna il colavolpe B di terracina

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Finalmente l’Amatori Rugby Formia riesce espugnando il colavolpe B di terracina a muovere la classifica aggiudicandosi il derby e la prima vittoria in campionato totalizzando i 4 punti. L’atmosfera di derby si sente tutta, i padroni di casa sono intensionati a vendere cara la pelle e a vincere a tutti i costi questa sentitissima partita davanti al proprio pubblico. Per questo partono col botto e mettono sotto gli ospiti per tutto il primo tempo mostrando carattere aggressività ed organizzazione in difesa, purtroppo per loro però la sfortuna e l’inesperienza miste alla foga che in questo come negli altri sport si rivela controproducente fanno solo sfiorare la meta in due occasioni negando la gioia della segnatura. Il formia che inizia la partita con le nuove leve titolari è confusionario, impacciato, impreciso e disorganizzato ed è capace solo di tentare la segnatura da un piazzato centrale ma lontano che pace sbaglia di poco. da segnalare comunque Ospizio, sanna e morselli che evitano il peggio sulle folate avversarie. nei secondi 40 minuti coach Capodiferro decide che per ora gli esperimenti sono finoti qui da vita ad una serie di cambi inserendo i giocatori più esperti e la partita cambia volto. Il secondo tempo infatti è interamente giocato nei 22 del Terracina che grazie alla organizzazione difensiva limitano i danni e subiscono solo le due mete ad opera del sempreverde Di Fazio e di Ospizio non trasformate da Sanna che sbaglia anche un piazzato. da rivedere la touche, la trasmissione dei tre quarti la concentrazione la disciplina ed il carattere. appuntamento tra un mese con le gare ufficiali quando i tirrenici saranno ospiti del penitenziario di frosinone per affrontare i detenuti della squadra dei bisonti. forse ci sarà tempo durante la sosta per un’amichevole col Rugby Santa maria Capua Vetere, formazione di prim’ordine del girone campano.

Formia: Sanna, Ospizio, Casali(Ruggiero), Morselli, Masi, Toscano, Santo, Palmaccio(Di Muro), Di Gregorio, Bortone (Di Cicco), D’Onorio De Meo (Baiano)(Petriccione), Agresti (Di Fazio), Tribuzio, Pace, La Croix(Petruzzella).