LAZIO, COLLEGATO: DENICOLO’ (M5S LAZIO), A VIA DELLA PISANA TRIONFA CONSOCIATIVISMO E PERDE BUON SENSO

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Silvana Denicolò, capogruppo del M5S Lazio, dichiara: “Come al solito dobbiamo commentare il comportamento ondivago della maggioranza che, tenuta sotto scacco da Storace, dopo un’apertura alle nostre proposte ha sbattuto la porta al dialogo sventolando lo spauracchio del maxi emendamento con cui troncare il dialogo.

Sembrava esserci spazio per l’innalzamento dell’età per il vitalizio a 65 anni e l’introduzione del contributo di solidarietà, ma col passare dei minuti abbiamo capito che Vincenzi stava facendo un passo indietro. Non si può tutto il giorno rilasciare dichiarazioni agli operatori dell’informazione in cui si invita al dialogo per il bene del Lazio e poi al momento dei fatti tirarsi indietro. Evidentemente la necessità di tutelare i privilegi è superiore alla loro volontà, noi già lo sapevamo, da oggi credo sia chiaro a tutti i cittadini del Lazio.”