L’Insieme Ausonia fa suo il derby con il Suio

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

EDU131220150008SPORT: L’Insieme Ausonia si aggiudica il derby con il Suio in una sfida tesissima e combattuta, davanti ad una splendida cornice di pubblico che ha affollato gli spalti dello stadio di Madonna del Piano, vincendo di misura il match, grazie ad un bellissimo gol di Caiazzo, ottenendo tre preziosissimi punti.

Va dato merito al mister, Roberto Gioia, di aver avuto ieri il coraggio di operare una piccola rivoluzione all’interno della propria squadra, inserendo i nuovi acquisti e puntando su alcuni giovani promettenti della juniores, innesti che hanno impresso una marcia in più alla squadra di casa.

I padroni di casa hanno avuto gestito il possesso palla e la gara disputata principalmente  a centrocampo, è stata caratterizzata da un gioco maschio anche se sostanzialmente corretto, nonostante le sette ammonizioni.

EDU121120150001-2Allo scadere del primo tempo, al 45′, è arrivato il vantaggio per l’Insieme Ausonia, con Sasà Caiazzo, che approfittava di un sapiente appoggio di Sticco su calcio d’angolo di Tomas; il gol mandava le due squadre negli spogliatoi con i padroni di casa in vantaggio.

Nel secondo tempo era il Suio a fare la partita, provando a riagguantare il pareggio, i pontini creavano una gran mole di gioco, ma mancavano di lucidità e freddezza in fase di realizzazione, mentre l’Insieme Ausonia, faceva girare palla, cercando di contenere gli avversari, riuscendo a portare a casa il risultato.

Grande iniezione di fiducia per l’Insieme Ausonia, anche se Gioia non si sbilancia rispetto agli obiettivi concreti che si prefigge per questa stagione; migliori in campo Tomas, che ha indossato la fascia da capitano ed è una garanzia di continuità, e Caiazzo, anche se tutti i ragazzi dell’Insieme Ausonia hanno offerto, al folto pubblico, bel gioco e compattezza.

Prossimo banco di prova domenica ad Alatri, con la squadra ciociara che questa settimana è uscita sconfitta dall’incontro con il Formia 1905, per 2 – 1, mentre il Suio ospiterà il Tecchiena Techna che questa settimana ha osservato il turno di riposo.

INSIEME AUSONIA: Germanelli, Marotta, Tomas, Carbonaro, Polverino, La Manna, Pirilozzi, Natoni, Sticco (Panella 37′ st), Badu, Caiazzo (Gioia 19′ st) a disposizione: Del Gaudio, Altieri, Colacicco, Russo, Panella, Valente, Gioia. All. Roberto Gioia

SSD SUIO: Falso, D’Alessandro, Di Vincenzo, Marotta, Iandico Russo, Vitale, Cicala (Merola 24′ st), Quintigliano, Ruberto (Sportiello 38′ pt – Errico 34′ st), Lunardo; a disposizione: Grasso, Paduano, Merola, Sportiello, Fusco, Tartaglia, Errico. All. Carmine Quintigliano

Arbitro: Vigilanti di Latina

Assistenti: Scopa e Forte

Marcatori: Caiazzo (45’)

Ammoniti: Natoni (IA), Caiazzo (IA), Pirolozzi (IA), Panella (IA), Russo (S), Marotta (S), Vitale (S)

di Enrico Duratorre

Foto di Gianpaolo Franceschini e Norida Palladino

Lascia un commento