L’Insieme Ausonia vince e convince. Battuta 2 – 1 la capolista Virtus Nettuno Lido

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

SPORT: E’ un Insieme Ausonia che vince e convince quello che si aggiudica il big match dell’ottava giornata del girone B del campionato di Eccellenza Lazio, battendo con il risultato di 2 – 1 la capolista Virtus Nettuno Lido.

Gli uomini di Rosolino che stanno acquisendo la consapevolezza della propria forza, partono con il tridente per attaccare sfruttando le difficoltà al centro della capolista, passando a due in avanti per poi ritornare a tre, una dimostrazione di sapersi adattare e cambiare pelle anche in corso di gara.

L’Insieme Ausonia, con la sequenza di risultati si rilancia in un campionato che per ora non ha un vero padrone, raggiunge il Team Nuova Florida ed il Pomezia, portandosi a ridosso della prima posizione, occupata proprio dalla Virtus Nettuno e dall’Audace.

I padroni di casa giocano alla pari con la capolista e sbloccano il match nel secondo tempo con un gol di Caiazzo, ancora una volta partito dalla panchina e dimostratosi determinante; il fantasista di Rosolino sfrutta al meglio una combinazione Baglione – Coker per portare in vantaggio i suoi.

Dodici minuti più tardi, però, la Virtus rimette in pari i giochi e sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Recupero, di testa, batte Scognamiglio, ma la reazione dei padroni di casa non si fa attendere e tre minuti dopo Cassini chiude il match con un gran tiro che non lascia scampo al portiere ospite.

Il finale e tutto di marca Insieme Ausonia che vince e convince, portando a casa tre punti fondamentali e preparandosi così al meglio alla prossima gara sull’insidioso campo del Play Eur, che ha impattato 1 – 1 sul campo dell’Arce.

INSIEME AUSONIA – VIRTUS NETTUNO LIDO 2-1

INSIEME AUSONIA: Scognamiglio, Di Vito B., Senzio, Badu, Cassini, Pirolozzi N., Coker (Pascarella 37’ del s.t.), Leccese, Mariniello (Natoni 37′ s.t.), Maggino (Caiazzo 5’ del s.t.), Baglione (Gioia 28’ del s.t.). A disp.: Ferrelli, Quirino, Gioia, Caiazzo, Natoni, Radu, Pascarella. All. Alessandro Rosolino

VIRTUS NETTUNO LIDO: Bolletta, Poltronetti, Trincia (Scuotto 36’ s.t.), Giordani (Screti 39’ s.t.), Nardi, Bernardi (Cassandra 24’ s.t.), Porcari, Le Rose, Laghigna, Lucidi (Recupero 15’ del s.t.), Vantaggiato (Belluzzo 15esimo s.t.). A disp.: Manasse, Scuotto, Belluzzo, Screti, Velardita, Cassandra, Recupero. All. Aldo Panicci

ARBITRO: Simone Bartocci (Roma 2), assistenti Alessandro Peluso (Frosinone), Davide Pepe (Ciampino)

MARCATORI: Caiazzo (60’), Recupero (72’), Cassini (75’)

NOTE: Ammoniti Leccese, Coker, Senzio e Badu per l’Insieme Ausonia, Nardi per la Virtus Nettuno. Espulso Poltronetti