L’OASI DI KUFRA CHIUDE IL 2016 CON UNA VITTORIA, SUPERATA L’APDB!

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

{CAPTION}Termina con una vittoria il 2016 rossoblù, l’Oasi di Kufra conquista due punti contro una battagliera APDB Roma che ha cercato fino alla fine di sgambettare la formazione pontina.
Formazioni a ranghi ridotti per le due protagoniste sul parquet, viste le assenze
di Panopio, Eboua e Baheye da una parte e Cappiello, Romano dall’altra con il coach fondano a dover gestire anche Refini e Pietrosanto, frenati durante la settimana da problemi fisici. L’Oasi di Kufra, sempre in testa durante il match, ha cercato lo strappo
nel terzo parziale, quando grazie ad una fiammata di Ruffin si è portata fino al +17 (48-31). L’APDB non si è parsa d’animo e grazie anche a qualche errore di troppo degli avversari si è portata sul -3 (58-55) a 2’30 dal termine. Nel finale è Iannone a togliere
qualche castagna dal fuoco allo staff rossoblù, con un tiro dalla media importantissimo e un percorso netto dalla linea della carità. Solito fondamentale lavoro nel pitturato di Holcomb e buone le prestazioni della coppia under Fontana-Mattei che migliorano
di gara in gara. La Virtus tornerà in campo dopo le feste natalizie per l’ultima gara del girone di andata, precisamente l’8 gennaio ad Ostia contro l’Alfa Omega, match ostico e pieno di inside. (Nella
foto, Alessandro Fontana, classe ’99, tra i migliori in campo).

OASI DI KUFRA ROMA – APDB ROMA 69-60
FONDI: Parisella ne, Pietrosanto 5, Romano ne, Fontana 16, Refini, Iannone 14, Mattei 6, Avallone ne, Ruffin 9, Di Manno 2, D’Angelis ne, Holcomb 17. All. Macaro M.
ROMA: Poccioni, Sebastianelli 2, Buscaglione, Donadio 2, Martinelli 2, Alibegovic 12, Lombardi 5, Gazzillo 13, Ciancaglini 12, Pierantoni 12. All. Tizi E.
PARZIALI: 16-15 32-27 50-41

Commenta per primo

Lascia un commento