M5S LAZIO: ALTA VELOCITA’ A FIUMICINO NON E’ PRIORITARIA, PROBLEMI REALI DELLA REGIONE SI

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Gianluca Perilli, consigliere del M5S Lazio, dichiara: “Ho letto le dichiarazioni di Gasbarra e di alcuni esponenti del PD sulla stampa che si riferiscono a una capitale che non esiste.

E’ più urgente fare in modo che una città splendida come Roma non sia sommersa dai rifiuti, costellata di buche mortali, sprovvista di un servizio pubblico adeguato e con un patrimonio artistico ed archeologico non lasciato all’incuria. Rispetto a tutto ciò, è sicuramente più comodo annunciare costose opere inutili che, nel migliore dei casi, non saranno realizzate.”

Devid Porrello, membro della commissione trasporti, aggiunge: “Il Lazio ha altre priorità nei trasporti, ci sono le strade da mettere in sicurezza, come la Pontina dove invece si vogliono distruggere riserve naturali e creare un’infrastruttura inutile, e tutta una rete ferroviaria da ammodernare e completare. So che i pendolari interessano poco alla maggioranza, come testimoniato dal rinvio eterno del Consiglio Regionale Straordinario sui Trasporti, ma prima di sognare opere faraoniche, visti i tempi, sarebbe il caso di rimboccarsi le maniche per migliorare il quotidiano di milioni di cittadini che si muovono su convogli spesso non sicuri.”