Meeting: “AgricUltura, Latina… alla riscoperta della cultura dell’accoglienza”. L’appuntamento voluto dall’Assessore Di Cocco.

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Lunedì 25 novembre 2013, c/o la Sala Conferenze del Palazzo della Cultura Via Oreste Leonardi dalle ore 10 e fino alle ore 18:30, è in programma il Meeting: “AgricUltura, Latina …alla riscoperta della cultura dell’accoglienza”,  promosso in sinergia dall’Assessore al Turismo del Comune di Latina Gianluca Di Cocco, Antonio Rosati Commissario Straordinario dell’ARSIAL (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio) e l’Associazione Inagro. Un appuntamento che sottolinea quanto è importante la collaborazione tra Enti per raggiungere risultati di grande portata.  Tra le curiosità dell’evento c’è che per la prima volta, nella stessa giornata, verranno affrontate tematiche che tra loro possono e devono creare quella sinergia per portare linfa vitale all’economia della nostra Regione: l’Agricoltura ed il Turismo, passando attraverso le tradizioni e la cultura. “Un banco di prova senza precedenti – dichiara l’Assessore Di Cocco – è ora che più tematiche vengano messe assieme per permettere al nostro sistema economico di avere quel qualcosa in più per un rilancio che tutti ci auspichiamo avvenga nel più breve tempo possibile. Certo, lo voglio rimarcare, mettere insieme operatori del settore turistico ed agricolo è qualcosa di interessante, dobbiamo far capire a tutti gli operatori che interverranno che la collaborazione tra le parti può solo portare giovamento sia al settore turistico che a quello agricolo, soprattutto facendo capire che le istituzioni sono e dovranno essere al loro fianco. Bisogna puntare su un modello di sviluppo dove Turismo ed Agricoltura, svolgano un ruolo strategico. Dobbiamo puntare sulla ricerca, l’innovazione e la qualità, nel rispetto dell’ambiente, dell’ecosostenibilità e della sicurezza alimentare, per garantire reddito alle imprese e particolare sostegno all’imprenditoria giovanile. Ci deve essere anche una buona risposta dal tessuto imprenditoriale, anche dalle loro esperienze ricaviamo elementi utili, soprattutto per acquisire suggerimenti ed input per una nuova politica di programmazione. Siamo chiamati a prendere decisioni importanti, a fare scelte strategiche che dobbiamo indirizzare verso un quadro europeo, per cogliere le opportunità che la complessa programmazione europea ci offre. Dobbiamo essere da stimolo alle capacità progettuali e d’innovazione che ci permettono di essere nelle filiere nazionali ed europee, dobbiamo rafforzare le imprese agricole e turistiche e rendere la Regione Lazio e la Provincia di Latina competitive sui nuovi mercati”.

Il Meeting si svolgerà in due parti: la mattina, dalle ore 10 alle 13, è dedicata agli studenti, con la presentazione del Portale “Agristoria” curato dall’Istituto Cinecittà Luce ed ARSIAL, un cammino fatto di ricordi, attraverso delle magnifiche immagini che ci raccontano la nostra Storia ed interverranno: Patrizia Cacciani in qualità di Direttore della Mediateca di Cinecittà Luce, Carlo Crocetti Presidente del Consorzio di Bonifica, Donato Tamblè Soprintendente Archivistico del Lazio, Corrado Barberis Presidente Insor, Agostino Bagnato Giornalista, e Giovanni Amati Presidente AMIRA Lazio; nel pomeriggio dalle 15.30, incontro con gli operatori di settore, interverranno: Sonia Ricci Assessore Agricoltura Regione Lazio, Giovanni Di Giorgi Sindaco di Latina, Gianluca Di Cocco Assessore al Turismo Comune di Latina, Antonio Rosati Commissario Straordinario ARSIAL, Enrico Tiero Assessore Agricoltura Provincia di Latina,  Luigi Gnassi Presidente Nazionale CIVATURS.