MESE MARIANO: A PELLEZZANO SI CELEBRA MESSA ALL’ APERTO IN TUTTI I QUARTIERI.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Don Vito Granozio, parroco di Pellezzano-Capriglia
Don Vito Granozio, parroco di Pellezzano-Capriglia

A Pellezzano la comunità vive intensamente l’inizio delle attività religiose organizzate dalla parrocchia per il mese Mariano. Sono tanti gli appuntamenti, sin dal primo maggio, in onore della Madonna, organizzati dall’instancabile parroco di Pellezzano e Capriglia, don Vito Granozio che invitano i parrocchiani, in modo speciale i giovani, a caratterizzare questo mese mariano con piccoli segni quotidiani d’amore Maria. “Sarà un piccolo segno d’amore che ci spingerà a sentirla vicina e imitarla”. Una grande novità, quest’anno, è la decisione di celebrare Messe all’aria aperta in tutti i quartieri delle due frazioni. Un’iniziativa che il parroco ha intrapreso per andare incontro alle esigenze di tante persone anziane o ammalate che sono impossibilitate a raggiungere la chiesa e che sta significando la necessità di una vicinanza anche materiale ai fedeli più bisognosi”. Potremmo sintetizzare così il bellissimo messaggio che don Vito Granozio ha pensato per la sua comunità: “Un simbolo dell’amore di Gesù Cristo per tutti”. Un invito particolare, come detto, don Vito lo ha rivolto anche ai giovani: ” Affinché essi possano riflettere sulle Beatitudini Evangeliche e scoprire in loro la via alla felicità autentica, oltre le tante false forme di felicità prospettate dal mondo”. Grande è l’impegno della comunità parrocchiale che vuole dare un contributo sia alla crescita spirituale dei singoli sia un aiuto pastorale alle associazioni e ai movimenti ecclesiali. Un mese di maggio, quello della Chiesa Pellezzanese,  che rappresenta  – com’evidenziato dal parroco Don Vito Granozio – “Un momento centrale della vita diocesana, un invito a rinnovare l’appartenenza alla Chiesa guardando a Maria come il modello ecclesiale dell’evangelizzazione”.