Minturno: 14 dicembre/Un incontro per riflettere sul grave fenomeno del femminicidio

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Sabato 14 dicembre, alle ore 16.30, presso la Sala Consiliare di Minturno, si terrà un incontro sul tema “Violenza sulle donne: rompere il silenzio ed educare al rispetto”, promosso dall’Assessorato alle Pari Opportunità. L’iniziativa si propone come momento di riflessione sul grave fenomeno del femminicidio. A parlarne saranno l’avvocato Sandra Palma e la psicologa Antonella Russo, introdotte dall’Assessore Manuela Cappuccia. L’appuntamento si concluderà con l’interpretazione de “Lo stupro” di Franca Rame da parte dell’attrice Marina Casaburi.

«A poche settimane dalla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne – dichiara l’Assessore Cappuccia – vogliamo promuovere un momento di riflessione e di confronto sull’emergenza del femminicidio. La violenza contro le donne è divenuta una realtà quotidiana, lo confermano i numeri statistici. Siamo consapevoli che un solo giorno non basta ad affrontare la situazione e proprio per questo stiamo mettendo in campo una serie di iniziative per rompere il silenzio che ruota intorno alle vittime».

«Il nostro fine – aggiunge l’Assessore Comunale alle Pari Opportunità – è quello di coinvolgere le scuole, perché solo facendo cultura tra le nuove generazioni si può migliorare la concezione della donna ed invertire la rotta. Occorre diffondere una profonda cultura del rispetto e far capire il valore inestimabile dell’essere donna. Il prossimo obiettivo è quello costituire uno sportello di ascolto anche a Minturno. Bisogna fare rete per contrastare il fenomeno».