Minturno: 27-29-30 maggio – “Marcia della Fedelissima” e celebrazione del 70° Anniversario della Liberazione

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

In occasione del Bicentenario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri ed in concomitanza con la “Marcia della Fedelissima”, promossa dall’Istituto del Nastro Azzurro, l’Amministrazione Comunale di Minturno vuole rendere omaggio alla Benemerita. Nel contempo, intende celebrare il 70° anniversario della Liberazione e ricordare il sacrificio compiuto dai minturnesi nel corso dell’ultimo conflitto mondiale.

Ecco di seguito il programma delle iniziative:

 

Martedì 27 maggio 2014 (42^ tappa)  

Minturno – Villa Comunale

Ore 08:15 – Arrivo del marciatore Prof. Michele Maddalena;

Deposizione di una corona di alloro al Monumento ai Caduti;

Onori ai Caduti;

Palazzo Municipale

Ore 08:30 – Firma delle credenziali di marcia da parte del Sindaco.

Caserma Stazione Carabinieri di Minturno  

Ore 08:40 – Consegna di una pergamena donata dai Lyons al Comandante della Stazione;

Prosecuzione della marcia per il Ponte sul fiume Garigliano.

Marina di Minturno – Ponte Borbonico Real Ferdinando

Ore 09:15 – Arrivo del marciatore, accolto dai Sindaci dei Comuni di Minturno e di Sessa Aurunca, sul versante laziale del fiume.

Commemorazione della Battaglia del Garigliano (29 ottobre – 02 novembre 1860), da parte del Prof. Nicola Terracciano, Preside Emerito del Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Marina di Minturno, nell’area prospiciente il Monumento ai Caduti. Onori ai Caduti.

Lancio di fiori dal Ponte Real Ferdinando, da parte degli scolari dell’Istituto comprensivo di Minturno, in ricordo dei Caduti della citata battaglia.

Al termine della cerimonia, il Sindaco di Minturno accompagnerà il Sindaco di Sessa Aurunca sul versante campano del Ponte. Prosecuzione della marcia per Sessa Aurunca.

 

Giovedì 29 maggio 2014 – Celebrazione del 70° Anniversario della Liberazione

Minturno – Chiesa dell’Annunziata.

Ore 10:00 – Santa Messa in ricordo dei Caduti, officiata dal Parroco Don Elio Persechino.

Ore 11:30Santa Maria Infante – Deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti.

 

Venerdì 30 maggio 2014 (45^ Tappa)

Ore 08:00 – Partenza della Marcia dal Ponte Borbonico “Real Ferdinando” del Garigliano;

Stazione Carabinieri di Scauri

Ore 08:45 – Consegna di una pergamena donata dai Lyons al Comandante della Stazione.

Scauri – Piazzale Caduti di Nassiriya/Lungomare

Ore 09:15 – Arrivo del marciatore ed omaggio al Monumento al Carabiniere di Scauri.

Cerimonia dell’Alzabandiera, con intervento della Banda Musicale “Proia”.

Deposizione di una corona di alloro al Monumento. Onori ai Caduti.

Al termine della Cerimonia prosecuzione della marcia per Formia.

Scauri – Via Porto Scauritano/Scogliera

Ore 10:30 – Inaugurazione del Largo Gregorio Forte.