Minturno: Attivisti di CasaPound ripuliscono il monumento ai caduti e l’area sottostante la piazza nella frazione di Tufo.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”


E’ stata una azione degna di ammirazione quella messa in atto Domenica 29 Ottobre scorso dagli attivisti di CasaPound di Minturno, che nella frazione di Tufo hanno ripulito il Monumento ai caduti dell’ultima guerra e l’area sottostante Piazza San Leonardo, “da troppi anni dimenticata e lasciata nell’incuria più assoluta, questo il commento di Marco Moccia, portavoce di CasaPound Sud Pontino e leader del movimento a Minturno. “Proprio qualche settimana prima, su segnalazione dei residenti, avevamo operato un sopralluogo denunciando la situazione di questa frazione, prosegue Marco Moccia, “purtroppo come consuetudine i nostri appelli sono caduti nel vuoto”. “Tutto questo ha una sola e semplice chiave di lettura continua Moccia- i cittadini Minturnesi non sono la priorità dell’azione amministrativa, per il Sindaco e l’Amministrazione comunale al primo posto ci sono i presunti rifugiati che ospitiamo nel nostro meraviglioso paese. Per noi -conclude Marco Moccia- la priorità va data ai cittadini Minturnesi e questa Amministrazione che tanto chiacchiera di cambiamento e risultati, sta aprendo un solco incolmabile tra la politica ed il popolo con la prima sempre più distante dai bisogni del secondo, ma che grazie a CasaPound troverà sempre un punto di riferimento pronto a difendere gli interessi legittimi e le istanze dei nostri concittadini.” L’area sotto piazza San Leonardo e il monumento ai caduti sono stati ripuliti con il ringraziamento dei presenti e della comunità di Tufo, pronti per la festa dell’Unità Nazionale e della giornata delle Forze Armate che avrà luogo Domenica 4 Novembre in cui alle ore 18.45 sarà deposta la corona di alloro.
di Andrea Conte