Minturno: Stefanelli sulla gestione della sosta

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Il capogruppo di Minturno Cambia, Gerardo Stefanelli, interviene in merito alla scadenza del contratto con la Soes, sulla gestione della sosta a pagamento nel Comune di Minturno, dichiarando quanto segue:
Bisogna alzare il livello dell’azione amministrativa incominciando dalle scadenze immediate come quella relativa al rinnovo del sistema della sosta a pagamento. In questo caso due sono le strade che si possono percorrere: la prima, che molti amministratori considerano normale o usuale, è quella di rinnovare la gara di appalto così come è sempre stata non tenendo conto delle problematiche accertate e segnalate da tempo sia dai cittadini-utenti sia dagli operatori commerciali; l’altra, più ambiziosa ma anche più responsabile da parte di giovani amministratori, è quella di approfittare per provare apportare alcune modifiche al sistema della sosta così come l’abbiamo sempre conosciuta nel nostro territorio, partendo ad esempio dalla realizzazione di un piano mobilità sostenibile che tenga conto delle peculiarità dei nostri centri storici e delle zone ad alto afflusso turistico. Potremmo, ad esempio, decidere di limitare i pagamento della sosta ad una parte dell’anno o ad una parte del territorio. La seconda strada è sicuramente più ambiziosa ma anche più responsabile da parte dei giovani amministratori: operare per garantire un’equa presenza di parcheggi liberi e un adeguato investimento sulla mobilità ciclistica utilizzando i copiosi fondi incassati con gli autovelox.