Monte S. Giovanni Campano: Progetto scolastico di educazione ambientale AMIAMO MONTE E IL MONDO.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

L’Istututo Comprensivo Monte San Giovanni Campano 1 condotto dal Preside Astarita Michele ha deliberato il progetto di educazioine ambientale AMIAMO MONTE E IL MONDO. Le insegnanti Clara Mastrantoni e Anna Taglienti hanno ideato e messo a punto AMIAMO MONTE E IL MONDO che si compenetra e interfaccia perfettamente nel progetto di Fare Verde Monte San Giovanni Campano “Salviamo i nostri boschi” sottolinenando la vocazione interdisciplinare, la visione sociale e civica dell’iniziativa. Alle docenti sono bastate poche e semplici parole per spiegare le linee guida educative per risolvere le criticita’ Ambientali presenti e future: “Il senso del progetto che intendiamo attuare risiede nelle parti e nel tutto della prima parola del titolo, AMIAMO che fondendosi creano una sinergia che va oltre la sempice somma del tu e dell’io. Tutti noi, insieme nei piccoli e grandi gesti quotidiani possiamo e dobbiamo fare la nostra parte conseguendo ed esercitando cosi’ le competenze di Cittadinanza”.
Il primo obiettivo del progetto di collaborazione tra l’Istituto Comprensivo Monte San Giovanni Campano 1 e Fare Verde Monte San Giovanni Campano e’ la realizzazione del COMPOSTAGGIO di Comunita’ presso la scuola dell’Infanzia in via Carbonaro. Sono stati aperti accordi di collaborazione con il Parco dei Monti Aurunci per la fornitura degli alberi che verranno messi a dimora il 21 novembre 2017 durante la Giornata Nazionale dell’Albero. Sempre con il Parco dei Monti Aurunci e’ stata ottenuta la collaborazione dell’Area Tecnica Servizi Naturalistico, Agronomico Forestale Tutela delle biodiversità e Sviluppo Sostenibile per i seminari che verranno impartititi agli alunni anche nelle vicinanze delle nostre aree boschive percorse dal fuoco durante l’estate 2017 ed e’ stato richiesto il Patrocinio alla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea. In buona sostanza la scuola ” si propone di promuovere “nativi ambientali” avviando ” un processo per cui gli individui acquisiscono consapevolezza ed attenzione verso il loro ambiente, acquisiscono e scambiano conoscenze, valori, attitudini ed esperienze come anche la determinazione che li mettera’ in grado di agire individualmente o collettivamente per risolvere i problemi attuali e futuri dell’Ambiente.”
Fare Verde partecipa senza riserve al progetto scolastico per concorrere alla formazione di un’identità comune che possa dare la possibilità agli alunni di essere e sentirsi, solidali e responsabili verso la Natura, l’Ambiente e la Biodiversita’.
Fare Verde Monte San Giovanni Campano
Comunicato Stampa