Napoli: MESSAGGIO DEL PRESIDENTE dell’ANIDA ONLUS

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

L’Associazione, che mi pregio di rappresentare, giorno dopo giorno evidenzia e parzialmente risolve le problematiche che attanagliano i Diversamente Abili.

Nonostante il nostro Paese sia annoverato tra quelli che hanno prodotto e ratificato le migliori leggi a favore dei Diversamente Abili, quasi sempre tutti i diritti in pratica vengono calpestati.

A sostegno di quanto affermo, basta citare un episodio tra i tanti, da oltre 15 anni assistiamo alla irregolare applicazione della legge 68799 “Norme per il diritto al lavoro dei disabili”.

Nonostante ciò, mi rivolgo a tutti quei Diversamente Abili, che vogliono ancora credere nel nostro Paese (pur comprendendo che è difficile, ma non ci sono alternative).

Ci troviamo molto spesso a galleggiare su un mare di palese violazioni, compiute da faccendieri arrivisti che affollano enti ed istituzioni.

È tempo di reagire !! È tempo di far argine civile per contenere e respingere questi faccendieri arrivisti, che nulla fanno e nulla vogliono fare per la trasparenza ed il rispetto delle norme in questo ed altri settori.

Siete chiamati a compiere un atto di fiducia, l’atto più coraggioso che si possa compiere, dare fiducia alle nostre scelte perché sono le uniche che possono realmente cambiare questo stato di cose.

Credo che l’A.N.I.D.A. in questi anni abbia dimostrato di meritare tale fiducia, per la passione, la dedizione e l’impegno profuso, nonché per la quantità e la qualità del lavoro realizzato e per quello che si appresta a realizzare.

L’A.N.I.D.A. ha scelto la completa autonomia e questo gli è costato caro, come nel caso dello sfratto dalla propria sede ad opera del sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Noi non rinunceremo mai alla nostra libertà ed autonomia, perché solo in questo modo possiamo compiere le nostre scelte senza costrizioni o compromessi.

Sulla base di quanto affermato ritengo sia indispensabile la Vostra adesione e partecipazione alle battaglie che a breve ci vedranno protagonisti in difesa dei diritti dei Diversamente Abili.

Vi invitiamo a partecipare come potete alla vita associativa, perché le vostre impressioni, idee, esperienze e pareri, sono utili alla causa comune.

In attesa di sentirvi presto e soprattutto di vedervi, vi invio i più affettuosi saluti.

 

Il Presidente

Giuseppe Sannino