NexTime Calcio – Il weekend del 28/29 Gennaio

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Epilogo di gennaio che presenta un menu fitto e invitante per il Sud Pontino, entusiasmato dal raggiungimento da parte dell’Itri della finale di Coppa di categoria in Eccellenza. Questi tutti i match.

AKRAGAS – FONDI (sab h 14.30)

Il pareggio interno con il Catania, con rimonta subìta, un po’ di amaro in bocca lo ha lasciato ma anche la consapevolezza ulteriore di essere in periodo positivo per il Fondi, che vuole cercare la prima vittoria del 2017 contro un Akragas alla ricerca di punti salvezza per uscire dalla zona play-out. Grande occasione per i rossoblù, all’andata già vittoriosi per 2-0.

Arbitro: Riccardo Annaloro (Collegno) Assistenti: Zambelli (Finale Emilia) – Zaninetti (Voghera)

FORMIA – APRILIA (dom h 15)

Come ha fatto capire anche la stessa società biancazzurra sul proprio profilo social, la sfida contro l’attuale terza in classifica dirà quale girone di ritorno il Formia sarà chiamato a disputare. In caso di vittoria, le chances di rientrare clamorosamente in una ipotetica lotta playoff aumenterebbero, anche se sarebbero comunque 6 i punti dagli apriliani, vittoriosi all’andata di misura e una delle squadre più in forma del girone.

Arbitro: Piero Cumbo (Agrigento) Assistenti: Zezza (Ostia Lido) – Bianchini (Frosinone)

ITRI – CASSINO (dom h 11)

Galvanizzato dall’accesso, per la prima volta nella sua storia, alla finale di Coppa Italia regionale di Eccellenza, l’Itri riceve un Cassino lanciatissimo verso una D ampiamente probabile. Palladino non avrà difficoltà a motivare i suoi, che ultimamente stanno davvero battendo chiunque sul proprio terreno ed al momento sono salvi senza passare per i play-out.

Arbitro: Andrea Crescenzio (Aprilia) Assistenti: De Salazar (Roma 1) – Peluso (Frosinone)

ARCE – GAETA (dom h 11)

Sfida delicata tra una formazione che sta salendo ed una che sta arrancando pericolosamente in zona play-out. Gli uomini di Melchionna potrebbero tornare a respirare solo a patto di sfoderare una prestazione importante su un campo ostico.

Arbitro: Fabrizio Pacella (Roma 2) Assistenti: Conti (Roma 2) – Cherchi (Latina)

INS. AUSONIA – ANAGNI (dom h 11)

Dopo tantissime giornate in cui la vetta si allontanava, ecco che l’Ausonia ha rosicchiato 2 punti all’Anagni capolista proprio alla vigilia dello scontro diretto. Finora nel 2017 ha steccato entrambe le gare disputate internamente, conclusesi in parità, ma ora solo un successo riaprirebbe un campionato saldamente in mano ad una squadra ancora imbattuta.

Arbitro: Senthuran Lingamoorthy (Genova) Assistenti: Abbatecola – Franchitto (Cassino)

SUIO T. CASTELFORTE – SEZZE (dom h 15)

La rincorsa al 3° posto, distante 5 punti, passa per la sfida interna col Sezze. Il Suio di Pernice è a 29 punti ma gli ospiti hanno una serie aperta di 3 turni con 5 punti incassati. Sesta contro decima, il guanto di sfida è lanciato e un successo darebbe inoltre modo ai locali di distanziare quasi definitivamente una zona salvezza lontana già 10 punti.

Arbitro: Luca Mattacola (Frosinone) Assistenti: Ventre (Cassino) – Manganiello (Aprilia)

TERRACINA – A.V. SABAUDIA (dom h 11)

Gara tutt’altro che difficile, sulla carta, quella che i tigrotti di Terracina disputeranno in casa contro l’ultima in classifica. Il Sabaudia non segna da molto, ma due gare interne consecutive di solito i ragazzi di Milo non le steccano e alla giornata scorsa è stato l’Arpino a imporre l’1-1 al “Colavolpe”.

Arbitro: Alessandro Iudicone (Formia) Assistenti: Vanacore – Fabrizi (Frosinone)

TECCHIENA TECHNA – MINTURNO (dom h 11)

Ormai è tutto un punto interrogativo in casa Minturno, con la sfida salvezza in casa del Tecchiena che dovrà essere affrontata dopo lo 0-6 interno col Suio, per di più con un gruppo parecchio cambiato rispetto a fine 2016. Attualmente, previsioni rosee non sembrano plausibili.

Arbitro: Francesco Valentini (Ciampino) Assistenti: Di Mambro (Cassino) – Serra (Tivoli)

In 1° Categoria, per la Mistral l’inseguimento della vetta passa per la gara col Bainsizza. La Don Bosco Gaeta è in casa del Montello, mentre è il Montenero ad ospitare il Ss Cosma e Damiano.

2° Categoria: ad Itri è derby tra Boca ed Atletico, con la Nuova Real Spigno ad Esperia ed il San Lorenzo che riceve lo Spinium. Il Marina Maranola trova in casa propria il San Giovanni Incarico.

In 3° Categoria, dopo un turno con 0 gol segnati dalle cinque formazioni impegnate in casa, ecco il Grunuovo impegnato contro l’Hellas Fondi per consolidare il proprio piazzamento playoff. Ostico l’impegno del Penitro contro il Pontinia, mentre V. Vindicio e Am. Castelforte si affrontano tra loro.

 

Luca Masiello

Commenta per primo