NexTime – Il weekend del 24-25 Settembre

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Suio CastelforteInizia ad arricchirsi l’agenda degli incontri sportivi in programma riguardanti le formazioni del Sud Pontino. Non solo più calcio, dunque, ma anche pallacanestro, futsal e pallamano in questo ultimo weekend di Settembre.

FONDI – JUVE STABIA (domenica h 20.30)

Uno dei tre posticipi domenicali del girone C di Lega Pro sarà quello che vedrà la Juve Stabia nella tana dell’Unicusano Fondi. Gli uomini di Pochesci, dopo la beffa subìta a Melfi che avrebbe reso ancora più nobile la classifica attuale, ricevono la terza forza del campionato che arriva da 4 successi consecutivi e si candida ad un ruolo da assoluta protagonista insieme alle due pugliesi attuali battistrada. Dirigerà Davide Curti (Milano), coadiuvato da Matteo Benedettino (Bologna) e Vincenzo Madonia (Palermo).

FORMIA – SERPENTARA B. O. (domenica h 15.30)

Impegno sulla carta complicato per il Formia, che nel 4° turno di Eccellenza ospiterà un Serpentara dai chiari intenti di vittoria in questa stagione. Nonostante il roboante 7-0 dell’esordio ed i due pareggi consecutivi, infatti, la truppa di mister Baiocco ha voglia di dimostrare di valere quella D persa l’anno scorso e poi sfiorata tramite un ripescaggio alla fine sfumato. Il pronostico, numeri alla mano, pare scontato con il Formia che, oltre a pagare 9 reti segnate in meno e 4 incassate in più, dovrà fare a meno dello squalificato Zaccaro e cercare di dare il tutto per tutto con gli altri componenti di una rosa rinforzata ulteriormente dal ritorno di Prisco Castiglione. Arbitro della sfida è stato designato Stefano Milone (Taurianova), con assistenti Zezza (Ostia Lido) e Picillo (Cassino).

Il match andrà in onda in replica su Telegolfo RTG (Lunedi h 21 – Martedi h 14 – Mercoledi h 9) con la cronaca di Luca Masiello e le riprese dell’Esterna 2 RTG.

ITRI – MOROLO (domenica h 11)

L’Itri non è certo partita col turbo, ma la sfida interna con il Morolo può rappresentare un ottimo trampolino di lancio per trovare quella vittoria che ancora manca in questa stagione. In una classifica ancora cortissima tutto è possibile, con Mastroianni e compagni pronti a migliorare il trend attuale e a dimenticare l’occasione sciupata di Cassino, dove non è arrivato alcun punto nonostante una superiorità numerica di un tempo intero. Gli ospiti hanno perso l’unica trasferta sinora disputata (0-1 a Formia). Arbitrerà Andrea Crescenzio (Aprilia), mentre assistenti saranno Michela La Gorga (Aprilia) e Manuel Tortora (Aprilia).

Il match andrà in onda in replica su Telegolfo RTG (Lunedi h 23 – Martedì h 19 – Mercoledì h 11) con la cronaca di Vito Coppola e le riprese dell’Esterna 4 RTG.

UNIPOMEZIA – GAETA (domenica h 11)

Privi per due gare di mister Melchionna, i biancorossi vanno a far visita a quell’UniPomezia che finora ha disatteso le previsioni del precampionato ed è fanalino di coda in solitaria con appena 1 punto conquistato in 3 turni. Segna poco ma subisce altrettanto questa ambiziosa matricola, capace tra le mura amiche di imporre il pari all’imbattuto Cedial LDP, una delle capoliste. Per il Gaeta, dopo il rovescio interno con l’Arce che ha stoppato a 2 risultati consecutivi la serie utile, la ricerca della prima vittoria stagionale non deve essere un’ossessione ma certamente è meglio arrivi il prima possibile, magari in questo che la graduatoria dice al momento essere uno scontro diretto. Il direttore di gara sarà Morello (Tivoli), assistenti Tonello (Latina) e Ferrentino (Ostia Lido).

INSIEME AUSONIA – ALATRI (domenica h 11)

In Promozione, l’Ausonia proverà a mantenere la vetta e dare un ulteriore strappo in casa con un Alatri dai due volti: sempre ko in casa (2 sconfitte su 2) e vincente nell’unico impegno esterno (3-1 ad Hermada). La sfida di Anagni è stata affrontata bene dalla truppa di mister Gioia, che vorrà ulteriore continuità contro un avversario alla portata però da non prendere sottogamba. In casa, tra l’altro, la porta è ancora inviolata. Arbitrerà Alessio Caporale (Abbiategrasso), con assistenti Federico Fratello (Latina) e Willy Ngwate (Aprilia).

Il match andrà in onda in replica su Telegolfo RTG (Lunedi h 19 – Martedì h 09 – Mercoledì h 23) con la cronaca di Giuseppe Capuano e le riprese dell’Esterna 2 RTG.

SUIO T. CASTELFORTE – REAL THEODICEA (domenica h 15.30)

La “pareggite” ha un po’ frenato il nuovo Suoi Terme Castelforte in questo inizio di campionato, ma in casa contro la Real Theodicea la chance di fare il primo colpo grosso della stagione è ghiotta. Pernice è riuscito a bloccare la capolista Sezze sullo 0-0 nell’ultimo turno, e questo non può che essere un punto a favore del lavoro che si sta facendo per provare a rendere meno perforabile possibile la difesa dei termali. Gli ospiti hanno racimolato 2 punti in 3 turni, perdendo 1-0 a Cassino l’unica trasferta sinora disputata. Una rete realizzata e 2 incassate è il bilancio dei primi 270’. Il fischietto sarà affidato a Daniele Ermanni (Latina), assistito da Ivano Martelluzzi (Frosinone) e Aleksander Ferhati (Latina).

Il match andrà in onda in replica su Telegolfo RTG (Martedì h 23 – Mercoledi h 19 – Giovedì h 10) con la cronaca di Davide Guzzardi e le riprese dell’Esterna 3 RTG.

TERRACINA – MINTURNO (domenica h 15.30)

E’ ancora derby in questo inizio di campionato, col Terracina che riceve un Minturno rinfrancato dalla prima affermazione stagionale. Gli uomini di Milo sono usciti con 4 punti su 6 in tasca dal doppio turno esterno e ritornano al Colavolpe dopo l’esordio col botto (4-0) contro il Tecchiena. Altobelli e Campobasso, espulsi a Sabaudia, non saranno della sfida, mentre Stravato non avrà grossi problemi di rosa per una trasferta sicuramente dall’alto coefficiente di difficoltà. Sarà per entrambe, comunque, un test ottimo per ponderare le effettive ambizioni di classifica. Arbitrerà Alessandro Colelli (Ostia Lido). Assistenti Simmaco Aiossa (Aprilia) e Paolo Minà (Latina).

BASKET

In attesa che i campionati inizino il prossimo weekend, il Meta Formia Basketball è impegnato nella sfida decisiva per la vittoria del proprio girone di Coppa Lazio in casa della Virtus Bk Pontinia.

FUTSAL

Si apre il campionato di calcio a 5 per quanto riguarda la C1 Maschile, che vedrà impegnata nel girone B la neopromossa Vis Fondi. E’ di pochi giorni fa la notizia dell’addio di Domenico Collu, ma i rossoblù dovranno riassestarsi immediatamente con la nuova guida tecnica per la trasferta in casa del Colleferro. Contro l’altra squadra colleferrina, la Forte Colleferro, sarà invece impegnato in casa il Città di Minturno.

Inizia anche la serie C Femminile, con il Formia 1905 che ospiterà in casa propria il Real Valmontone nel debutto del girone unico di categoria.

 

HANDBALL

La Lupo Rocco Gaeta esordirà in “casa” domani. Virgolette doverose, poiché fino a nuova comunicazione gli incontri interni dei biancorossi si disputeranno in quel di Pontinia. L’avversario del debutto in questo girone C di Serie A1 sarà il Benevento. Le riprese dell’incontro saranno affidate all’Esterna 4 RTG.

 

Luca Masiello

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.