Norma: un’avventura tra ambiente, sport e sociale

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

A Noma l’arrivo dell’inverno non significa né stasi né attesa della bella stagione e l’Assessorato al Turismo approfitta di domenica 8 dicembre per promuovere una giornata colma di appuntamenti, ma dall’obiettivo unico: vivere e condividere il territorio. La seconda edizione del “NormAdventure Day”, infatti, sarà all’insegna di attività sportive che sostengano l’impegno sociale e l’attenzione all’ambiente.

Alle 9.30, nella “Welcome Area” del Parco Archeologico (via Circonvallazione Antica Norma), verrà presentato l’evento ed ognuna delle opportunità che permetteranno, grazie all’intervento prezioso di molte associazioni, d’immergersi in paesaggi inviolati e nell’urbanistica rispettosa dell’ambiente. “Aeroclub Norma” organizza un laboratorio di parapendio e offre la possibilità di un volo biposto in tarda mattinata; nel frattempo, alla falesia “Rave”, ci sarà modo di approfittare della nuova zona d’arrampicata, resa possibile nel 2012 grazie al lavoro dell’esperto Armando Onorati e al contributo del Comune di Norma. Un percorso – tra le strade cittadine, il Parco Archeologico e le colline esterne del paese – diventerà l’alternativa, promossa dalla “Norma Bike”, di coloro che preferiscono le due ruote.

La gola, affatto dimenticata, verrà soddisfatta durante il pranzo al centro del paese: l’associazione “Juvenes” si occuperà della polenta, in attesa del pomeriggio e della premiazione di ognuna delle gare avvenute durante le attività. Ultimo – e non meno indispensabile – momento per lo svago e la condivisione sarà la tombolata di beneficenza, a conclusione di una giornata piena di eventi.

Il Comune di Norma e l’Assessorato al Turismo, con l’obiettivo di non dimenticare l’importanza di sostenere e vivere ogni sfaccettatura dell’ambiente, incoraggiano un genere di divertimento che favorisce il sociale e arricchisce chi lo condivide.