Oggi è sul web il nuovo sito www.basket4ever.it, dedicato al Basket e per il Basket.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Oggi è sul web il nuovo sito www.basket4ever.it, dedicato al Basket e per il Basket. Queste le parole di Nicola Santoro, ideatore del sito: “Ciao a tutti voi, inizio questa mia presentazione ringraziando chi ha già contribuito alla realizzazione del sito BASKET4EVER e con la convinzione di dover ringraziare ancora tantissimi amanti del basket. Il tutto nasce dalla curiosità di confrontarmi e coinvolgere tutti gli appassionati come me del Mondo del Basket, appassionati da sempre e per sempre, quindi Basket ForEver. Subito il mio pensiero ha aperto uno dei tantissimi cassetti di ricordi del nostro complicatissimo cervello, sicuramente uno dei più importanti, dei più belli, un cassetto di tanti momenti vissuti insieme ad una persona molto cara ed ancora a me vicina, una persona che ha dato tantissimo al basket, una persona che già nove anni fa ci ha lasciato per un incredibile destino, ma che ancora oggi ricopre un ruolo importante nei pensieri cestistici di tutti noi. Questa persona è “Gigi” Ranieri, il Numero 4, quindi: Basket per sempre, Gigi per sempre ……. BASKET4EVER.

Ho pensato ad un sito che deve coinvolgere tutti per la realizzazione e crescita dello stesso, serve il contributo di tutti Voi per riempire le sezioni Foto, Filmati, Parliamo di Tecnica e la Stampa dei Ricordi, servono le Vostre idee per far nascere dibattiti su argomenti di basket.

Ho voluto inserire il Regolamento, le Disposizioni Organizzative Annuali, Un Codice Etico per far sì che tutti gli appassionati di questo sport riescano a capire quanto lavoro  esiste dietro i 40 minuti di una gara. Penso che se tutti riuscissimo a capire e conoscere le Regole, l’evento agonistico sarebbe, per gli spettatori, più semplice da vivere e gestire, rendere lo spettacolo più festoso, più sereno.

Deve essere un sito di apprendimento, di relazioni, di sviluppo, dedichiamo tutti insieme un po’ del nostro tempo a sviluppare questa mia idea che deve diventare ed essere di Tutti. Voglio ringraziare in modo particolare Pietro Treglia per la collaborazione e l’allestimento del sito”.