Ottimo Formia a Mondragone

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

 

volp_3Sconfitta di misura per il Formia nella sfida amichevole giocata nel pomeriggio a Mondragone, contro la locale formazione partecipante all’ Eccellenza campana.

Il goal decisivo è stato firmato nel secondo tempo da Mario Pagliuca, che ha trasformato un calcio di rigore sebbene il giovane Maraolo, entrato nella ripresa, avesse intuito la traiettoria riuscendo quasi a deviare la sfera. Al di là del risultato, i biancazzurri di mister Rosolino (assente per motivi di salute, ma da mercoledì pronto a ritornare alla guida della compagine di Via Condotto) hanno ottimamente giocato contro l’ undici amaranto, correndo ben pochi rischi ed essendo sempre “presenti” sotto l’aspetto del gioco e della tenuta. Subito viva e pimpante la sfida, tra due squadre che hanno voglia di far bene. La gara è gagliarda –non mancano i momenti di intenso agonismo- e non mancano le occasioni da ambo le parti. I formiani ci provano con Accrachi e con Foti, mentre i padroni di casa “pungono” con Pagliuca, pericoloso in almeno due circostanze. Nella ripresa, l’ episodio già descritto del rigore, nel contesto di una seconda parte di gara nella quale i formiani (che lamentavano le assenze di Del Nunzio,Gagliardi, Sellitti, Scipione Ivan, Scariati e Frangiosa) hanno rischiato davvero pochissimo.

“Una partita sicuramente importante da parte nostra, siamo riusciti a fare egregiamente la nostra parte, e se il risultato non ci premia, possiamo certamente essere contenti di quanto abbiamo fatto vedere nel corso dei novanta minuti” è il commento a fine match del capitano biancazzurro Stefano Volpe.

MONDRAGONESE: Speranza, Duetto, Romano, Zolfo, Cuomo, Autiero, Nocella, Riccio, Pagliuca, Cipriani, D’ Alterio. A disp.: Di Donato, Marraffino, Aveta, Napoletano, Sorrentino, Di Rienzo, Chianese, Pranzili, Tagliani, Pirozzi. All. Cottuno.

FORMIA: Fiorenza, Pizza, Carginale, Volpe, D’ Amora, Imbriaco, Carfora, Foti, Accrachi, Di Stefano, Federico. A disp.: Maraolo, Di Florio, Formisano, La Vecchia, Palomba. All. Rosolino.

Rete: 28′ st Pagliuca (rig.)

Commenta per primo

Lascia un commento