PALOZZI (PDL): “DODICI NUOVI DIRIGENTI IN REGIONE IN BARBA ALLA TRASPARENZA E AL RISPARMIO”

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

“Sono in arrivo alla Regione Lazio altri dodici dirigenti esterni che, sommati agli altri sei reclutati per il settore della Sanità, fanno schizzare la spesa del presidente Zingaretti per gli incarichi affidati ad esterni a oltre 100 milioni di euro in tre anni. E pensare che risparmio e trasparenza sono stati il leitmotiv di tutta la campagna elettorale del neo presidente della Regione Lazio. A pochi mesi di distanza, ecco che di risparmio non si vede nemmeno l’ombra, per non parlare della trasparenza visto che, nella selezione degli ultimi dodici dirigenti esterni, sarà solo il responsabile del procedimento a individuare i dirigenti con l’unico obbligo di motivare la scelta. Sono assolutamente certo che, se le dodici posizioni apicali sono proprio necessarie, la Regione può utilizzare le risorse interne ed evitare una spesa così elevata che ricadrà inevitabilmente sulle tasche dei contribuenti. Non vorrei che il presidente Zingaretti con questa operazione stia entrando nella corsa alla segreteria del Pd, mentre, intanto, stia tranquillo perché ha abbondantemente vinto la gara del ricorso a dirigenti esterni rispetto ai precedenti governatori del Lazio”. Così in una nota il consigliere regionale del Pdl, Adriano Palozzi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.