Partita la XIII edizione del JazzFlirt Festival

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

CULTURA: La suadente voce di Mel Freire e le sonorità tipiche della musica brasiliana, rivisitate dal Triology Jazz Trio, hanno aperto la nuova edizione di JazzFlirt Festival, la kermesse musicale, giunta alla tredicesima edizione, che ha portato in riva al tirreno grandi nomi del panorama jazzistico nazionale ed internazionale, accanto a giovani promesse.

L’apertura nello scenario del Teatro Remigio Paone, trasformato, grazie a suggestivi giochi di luce, in un Jazz Club dal sapore sudamericano, con il pubblico ad applaudire i musicisti, che hanno spaziato nel mondo della musica della tradizione popolare brasialiana, con alcuni pezzi rivisitati da Mel Freire ed inseriti nel suo nuovo disco in fase di uscita e presentati in anteprima a Formia.

Un nuovo successo per l’Associazione JazzFlirt – Musica ed altri amori, che per questa nuova edizione si avvarrà anche del prestigioso scenario del Museo de Brigantaggio di Itri, dove questa sera (14 ottobre n.d.r.) a partire dalle ore 21, si partirà con “DEFRAMMENTI” con Davide Di Pasquale al trombone ed Alessandro Del Signore al contrabbasso ed a  seguire “DON KARATE” con Stefano Tamborrino alla batteria, Pasquale Mirra al vibrafono e Francesco Ponticelli al basso elettrico.

Una nuova serata da non perdere in compagnia della musica della XIII edizione JazzFlirt Festival

di Enrico Duratorre