PONZA “RIACCENDE” LA SUA RADIO, PARATA DI VIP PER IL CORSO DI FORMAZIONE

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

PonzaL’isola di Ponza riavrà presto la sua radio. A circa un decennio dalla chiusura di “Top Spin”, storica emittente che dai primi anni ’90 era diventata una piacevole compagnia per i residenti e i turisti e il cui segnale era ricevibile in Fm anche sulle coste del litorale laziale, il capoluogo dell’arcipelago ponziano tornerà ad avere voce grazie ad una vera e propria stazione radiofonica che trasmetterà via internet.

L’ambizioso progetto, promosso dall’associazione culturale “Top Spin” con il patrocinio del Comune di Ponza e in collaborazione con altri partner locali, si avvarrà della competenza di un nutrito pool di professionisti provenienti dai principali network nazionali chedal 17 al 20 settembre animeranno, presso l’elegante cornice del Grand Hotel Chiaia di Luna direttamente sull’isola, un vero e proprio corso di formazione per trovare chi entrerà a far parte della nuova emittente, il cui obiettivo è diventare un punto di riferimento per gli isolani ma anche, grazie alle potenzialità della rete, uno strumento di promozione dell’arcipelago in tutto il mondo.

Al workshop, diretto dai giornalisti Claudio Micalizio (conduttore di “Radio Monte Carlo”) e Rossella Iannone (già voce di “Radio 101”), prenderanno parte Luca Dondoni (voce di “Rtl 102.5”, noto anche per le sue partecipazioni alla trasmissione “Amici” di Canale 5 e firma del quotidiano “La Stampa”), Gigio D’Ambrosio (conduttore di “Rtl 102,5” e docente di storia della radio e conduzione radiofonica presso l’Università Iulm), Laura Ghislandi (Rtl 102.5), Giancarlo Bastianelli (giornalista e speaker a R101) e con la partecipazione di David Messina (commentatore sportivo e presidente della Commissione Sport dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti): “Questo corso sarà il primo passo per ridare voce all’isola – spiega Francesco Cordella, presidente dell’Associazione che ogni anno collabora all’organizzazione degli eventi proposti ai turisti -: vogliamo formare la squadra di quanti animeranno la radio e siamo orgogliosi di aver coinvolto tanti professionisti di lunga esperienza. Stiamo cercando giornalisti, conduttori ma anche tecnici e tutte le figure che lavorano dietro le quinte: l’obiettivo è essere in onda con la nuova radio già nei prossimi mesi”.

Per informazioni e adesioni al corso, che prevede una quota di iscrizione di 150 euro e offre particolari agevolazioni per i non residenti a Ponza che vorranno partecipare, è possibile contattare il n°349/5383124, consultare il sito internet  www.ponzaestate.it  e scrivere all’indirizzo actspin@gmail.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.