Pozzuoli: Bonifica dell’antica Via Antiniana

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Pozzuoli: Via Antiniana

Pozzuoli: Via Antiniana
Pozzuoli: Via Antiniana
Alcune squadre di operai del Ciclo Integrato dei Rifiuti e dell’Ufficio Giardini del Comune di Pozzuoli stanno ultimando un intervento di bonifica all’interno dell’area archeologica dell’antica Via Antiniana, all’altezza del ponte Copin. L’operazione va avanti da due settimane ed ha riguardato il diserbamento di tutta l’area con la rimozione di erbacce, sterpaglia e legni. Grazie all’intervento degli operai comunali sono ora nuovamente visibili i resti dell’antica necropoli romana, con i monumenti funerari e il basolato della strada che collegava Pozzuoli con Napoli. Il diserbamento ha riguardato anche il lato della necropoli su cui affacciano numerose abitazioni. “E’ il secondo intervento che facciamo in quest’area nel giro di due anni – afferma il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia – Esso fa parte di un’azione estesa che stiamo compiendo su tutto il territorio cittadino a beneficio del decoro urbano e della pulizia di strade, piazze, luoghi di interesse turistico e siti archeologici. In questi giorni, ad esempio, abbiamo cancellato le scritte sulle scale del Rione Terra e risistemato alcuni belvedere, ma la nostra azione non si ferma qua”.
Pozzuoli: Via Antiniana
Pozzuoli: Via Antiniana

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.