Precampionato – Formia, c’è ancora da lavorare

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

E’ un Formia Calcio che non decolla in questo precampionato che sta per finire, mentre i calendari di Eccellenza sono alle porte così come l’inizio della stagione dista due settimane.

Il bilancio delle 3 amichevoli di agosto sinora disputate parla di un pari e 2 ko, con più di una cosa da rivedere per oliare al meglio meccanismi e schemi imballati anche, probabilmente, dai carichi di preparazione.

Dopo la buona ma sfortunata prestazione in casa della Frattese, con un ko per 0-1 figlio dei legni che impediscono a Volpe (palo su rigore) e soci di conquistare un risultato positivo, sono arrivati i primi 3 gol stagionali che però hanno fruttato un solo risultato utile nei due match contro l’Itri (1-1 griffato Jelicanin) e il Frosinone Primavera (2-4 con Abbattista e Petronzio a segno ma un Cenerelli  sugli scudi che ha evitato un passivo ben peggiore contro i giovani ciociari).

Per mister Pernice ci sarà dunque ancora da lavorare un bel pò, in attesa di scoprire quali saranno i primi avversari di una stagione che si presenta come una grande incognita e avvolta di curiosità intorno ad una rosa e uno staff tecnico completamente rivoluzionati dopo l’ultimo biennio ricco di soddisfazioni sul campo.

Luca Masiello