QUOTE ROSA. PETRANGOLINI: RISPETTARE SENTENZA TAR LAZIO MA LAVORARE INSIEME PER CAMBIARE REGOLE

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

“Va rispettata la decisione del Tar del Lazio di respingere il ricorso del Movimento 5 stelle sul presunto non rispetto delle ‘quote rosa’ nell’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale del Lazio, al pari di tutte le sentenze della Magistratura”. Lo scrive su twitter la consigliera regionale del gruppo ‘Per il Lazio’, Teresa Petrangolini, unica donna all’interno dell’Udp.

“Può non piacere – aggiunge la consigliera – ma le regole attuali rendono difficile aumentare la rappresentanza femminile all’interno degli organismi consiliari e proprio per questo dobbiamo lavorare per cambiarle tutti insieme. In questa direzione, ad esempio, va la proposta di legge che ho già depositato in commissione per l’introduzione della doppia preferenza anche nella legge elettorale regionale. Nella stessa proposta, inoltre, è previsto che le liste dei candidati siano composte alla pari, metà uomini e metà donne. Solo in questo modo – conclude Petrangolini – aumenterà la presenza femminile in Consiglio e, di conseguenza, la sua rappresentanza nell’Ufficio di presidenza e negli altri organismi consiliari”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.